Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Contromano sulla rampa del Raccordo Anulare travolgono scooter e scappano a piedi

Tragedia sfiorata nella periferia romana dove tre persone a bordo di un’auto hanno preso la rampa del Grande Raccordo Anulare contromano travolgendo uno scooter che procedeva nel giusto senso di marcia. Ferito gravemente lo scooterista un 46enne, i tre uomini che si trovavano a bordo della vettura, poi risultata rubata, sono poi scappati a piedi facendo perdere le loro tracce. L’incidente stradale è avvenuto mercoledì sera sulla via Prenestina, altezza Colle Prenestino.

Lo scontro, poco dopo le 21:00 quando una Bmw Serie 3 ha preso a tutta velocità la rampa di accesso della carreggiata esterna del Grande Raccordo Anulare, direzione autostrada A1, nel territorio del VI Municipio delle Torri. In uscita dallo svincolo uno scooterista a bordo di un Yamaha Majestic travolto dalla potente auto tedesca.

Un impatto violento, che non ha impedito alle tre persone che si trovavano sulla vettura pirata di scappare subito dopo lo scontro, senza chiamare i soccorsi e senza accertarsi delle condizioni dell’uomo in sella alla due ruote.

Richiesto l’intervento dei soccorritori, sul posto sono intervente una automedica, un’ambulamnza del 118 e gli agenti del VI Gruppo Torri della Polizia Locale di Roma Capitale. Affidato il ferito al personale sanitario lo stesso è stato trasporto in codice rosso all’ospedale San Camillo un gravi condizioni. 

Svolti i rilievi scientifici i ‘caschi bianchi’ del comando di via Francesco Conti a Tor Bella Monaca hanno cominciato da subito le ricerche dei tre fuggiaschi, al momento ancora irreperibili. 

Pedone investito e ucciso, caccia al pirata della strada

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *