Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Conte torna sull’Inter: “Dumfries buon sostituto di Hakimi”

Il tecnico dello scudetto dai microfoni di Sky: “Auguro il meglio ai nerazzurri, in Europa non siamo stati fortunati”

Antonio Conte è tornato a parlare di Inter. Questa volta in veste di ospite speciale delle serate di Champions League di Sky Sport. Nel pre partita di Liverpool-Milan, il tecnico che ha conquistato lo scudetto con i nerazzurri nella passata stagione, ha parlato di Achraf Hakimi, uno dei giocatori cresciuti maggiormente sotto la sua gestione nonostante una partenza non semplice, in particolare nella doppia sfida di Champions League contro il Real. “Ha subito quelle due partite – ha spiegato Conte -. Il sogno di Hakimi è tornare a giocare al Real Madrid. Mi ricordo l’errore che fece a Valdebebas, ma da lì in poi ha lavorato molto”.

“Voglia di imparare”

—  

Se c’è una cosa che piace a Conte e vedere i suoi giocatori impegnarsi alla morte, che si tratti di allenamento o partite: “Qualche panchina gli è servita e lui ha accettato con serenità e con voglia di imparare – ha raccontato ancora il tecnico -. Ora è uno dei laterali più forti al mondo, può diventare un crack. È anche migliorato molto in fase difensiva e nell’ultimo passaggio”. E proprio parlando di Hakimi, Conte si è espresso sul suo sostituto nell’Inter Denzel Dumfries: “Auguro il meglio ai nerazzurri, spero possano fare meglio delle ultime due stagioni in Europa, dove siamo stati anche sfortunati – ha concluso -. Dumfries? Deve essere inserito, ma può essere un buon sostituto di Hakimi”.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *