Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Concluso a Bilbao (Spagna) il Meeting Transnazionale sull’inclusione sociale nello sport


Concluso a Bilbao (Spagna) il Meeting Transnazionale sull’inclusione sociale nello sport


ROMA, 14 novembre 2021 – In questo week end si è svolto il Transnational Meeting a Bilbao del progetto SPOT “Sportily Togheter: Integrated Sport for Social Future” che vede coinvolta la Federazione Italiana Canottaggio come aderente all’Osservatorio Locale dello Sport Inclusivo. Accompagnato da Fabio Patrignani, Project manager del progetto, il vicepresidente Michelangelo Crispi ha partecipato ai lavori tenutisi a Bilbao ospiti del club locale di Rugby Universitario Bilbao.


Durante gli incontri in agenda c’è stato il modo di conoscere come nei paesi partner del progetto, ovvero Italia, Croazia, Spagna e Slovenia si affronti il tema dell’inclusione e integrazione nello sport. Prevalente il tema dell’integrazione ed inclusione tra normodotati e persone con bisogni speciali, ma a latere emerge sempre più il tema delle povertà e del mancato accesso allo sport per problemi economici delle famiglie e dell’integrazione con i migranti. Temi comuni a tutti i paesi partner del progetto ed europei in genere.


E’ stata l’occasione di condividere e disseminare all’estero, grazie all’intervento della consigliera federale incaricata delle tematiche inerenti “Spot Project” Rossella Scola, i progetti della Federazione legati al tema dell’inclusione sociale e integrazione. Durante il week end di lavoro si sono succeduti incontri istituzionali e Study Visit anche in alcuni club locali di canottaggio come ad esempio il club Deusto Arraun Taldea (Bilbao Rowing Club) e l’incontro con alcuni membri dello staff della Nazionale Paralimpica spagnola presso il Getxo Arrauna (Getxo Rowing Club). Nell’occasione c’è stato il fortunato incontro con un ex-atleta olimpico spagnolo, Melquiades Verduras, partecipante anch’egli alle Olimpiadi di Atlanta 1996 come Michelangelo Crispi.

Fabio Patrignani

Il Programma dell’incontro

Fonte: canottaggio.org

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *