Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Come mangiare gratis al ristorante: la guida


Usando le carte fedeltà

Andare al ristorante e andare via senza pagare nemmeno un euro si può. E non stiamo parlando di andar via di soppiatto senza pagare, ma proprio di andare via senza che ci sia addebitato alcun conto. Come?

Il primo modo sono le carte fedeltà. Decine di ristoranti, anche quelli che fanno parte delle catene più celebri, hanno programmi fedeltà dove, se si è clienti affezionati, si ricevono sconti, degustazioni ed eventi gratuiti, ma anche pranzi o cene completamente gratuite.

Aderendo alle promozioni

Col finire delle restrizioni dovute alla pandemia, qualche tempo fa, diversi ristoranti hanno pensato a delle promozioni eccezionali. Una, pensata appositamente per rilanciare la ristorazione e dare di nuovo vita ai ristoranti italiani dopo un periodo tanto duro, prevedeva proprio l’offerta di pranzi e cene completamente gratuite.

L’idea è arrivata da Ten Restaurants e dal manager della catena, Stefano Chisoli: bastava tesserarsi, gratuitamente, ed ecco in regalo un intero pasto.

luxury hotel chef showing food under low key lighting

Antonio BusielloGetty Images

I ristoranti “paghi quanto vuoi”

Sono sempre più diffusi in tutto il mondo, e in genere vengono chiamati con l’espressione inglese “pay as you feel”. Non sono delle mense, ma dei ristoranti veri e propri, diffusi negli Stati Uniti, ma anche in Nuova Zelanda, in Australia e in molti altri paesi.

Dal 2017, a Esquire Italia vogliamo essere il maschile per l’uomo di stile e di sostanza, raccontando tendenze, attualità e passioni con serietà nei contenuti e una punta di giocosità nel tono.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *