Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ci mancava solo un tornado di fuoco | Flashes

Da lunedì nel sud-ovest della Francia è in corso un ennesimo grande incendio che si è sviluppato vicino a Saumos, in Gironda, circa 40 chilometri a ovest di Bordeaux, e per cui un migliaio di persone ha dovuto lasciare le proprie case per mettersi al sicuro dalle fiamme. Martedì un elicottero del canale televisivo France 3 Aquitaine ha sorvolato l’area dell’incendio e ha filmato un fenomeno particolare, finora documentato soprattutto negli Stati Uniti: un vortice di fuoco, in inglese fire tornado, “tornado di fuoco”. In pratica è una colonna di aria calda, fumo e fiamme che può sollevare oggetti come le più note trombe d’aria. Solitamente durano pochi minuti e sono alti qualche decina di metri; il vortice di fuoco di Saumos ha superato in altezza gli alberi vicini all’area incendiata.

più del doppio rispetto alla media dei terreni bruciati nei precedenti quindici anni. La Francia è uno dei paesi più colpiti, sia per numero di incendi che per superficie bruciata.

– Leggi anche: Il 2022 è stato un anno terribile per gli incendi in Europa

Mercoledì il ministro degli Esteri Luigi Di Maio è stato a pranzo in una celebre trattoria di Napoli, molto nota per il suo ambiente scanzonato e chiassoso, con i camerieri e il resto del personale che interagiscono volentieri con i clienti, prendendoli in giro, facendoli cantare e coinvolgendoli in balli e attività solitamente poco comuni in un ristorante. Lo hanno fatto anche con Di Maio, apparso bendisposto a scherzare con loro, ma anche a cantare alcune canzoni neomelodiche napoletane e a fare una serie di altre cose nello spirito del posto.

Tra queste, è stato molto condiviso e commentato il video del momento in cui Di Maio ha partecipato a una delle abitudini della trattoria, mettendosi nei panni di Baby, la protagonista del celebre film del 1987 Dirty Dancing: Di Maio ha praticamente imitato Baby (interpretata da Jennifer Gray) nella famosa scena in cui viene presa per il bacino e sollevata in aria alla fine di una coreografia, sulle note della canzone “(I’ve Had) The Time of My Life”. Al posto del protagonista del film Johnny Castle (interpretato da Patrick Swayze), a sollevarlo c’erano i dipendenti della trattoria.

discorso sullo stato dell’Unione di Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Europea, le commissarie donne presenti al Parlamento Europeo erano vestite di giallo e blu, in sostegno dell’Ucraina. Solo una di loro era vestita con colori diversi: la maltese Helena Dalli, commissaria europea all’Uguaglianza, che aveva una giacca rosa su un abito nero. Non è chiaro se le altre si fossero messe d’accordo e lei non ne fosse a conoscenza, o se sia stato solo un caso. Ad ogni modo, quando le commissarie si sono messe in posa per farsi fotografare tutte insieme, Dalli è rimasta dietro alle altre per non far vedere il colore del suo abito.

#SOTEU Commissioners photo from left to right: @KadriSimson @VeraJourova @YlvaJohansson @helenadalli @ElisaFerreiraEC @dubravkasuica @vonderleyen @vestager @SKyriakidesEU @McGuinnessEU and @JuttaUrpilainen pic.twitter.com/MPAu1Vb8ik

— European Commission in Cyprus (@EUCYPRUS) September 14, 2022

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *