Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Cerignola, padre e figlio trovati morti in campagna: i corpi in sacchi di plastica nascosti sotto dei rifiuti


Un uomo di 58 anni e un giovane di 25, padre e figlio, sono stati trovati morti questa mattina nelle campagne di Cerignola, nel Foggiano. Sul posto gli agenti di polizia coordinati dalla Procura di Foggia e i Vigili del fuoco: gli investigatori non escludono alcuna ipotesi, ma al momento sembra esclusa la pista della criminalità organizzata.

I due corpi, riporta Repubblica Bari, sono stati trovati avvolti in sacchi di platica e nascosti sotto un cumulo di rifiuti. Nello specifico, sono stati trovati sotto cumuli di tubi di gomma per irrigare i campi, vicino a un casolare. Padre e figlio, scrive La Gazzetta del Mezzogiorno, sono stati entrambi uccisi con un colpo di arma da fuoco alla testa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.

Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Omicidio di Civitanova Marche, “Ogorchukwu aggredito con la stampella e poi a mani nude”. Smentiti gli apprezzamenti a una donna

next

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *