Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Centrodestra, Antonio Tajani contro Giorgia Meloni: “Quando si è leader…” Coalizione e polemiche


Sullo stesso argomento:
Pietro De Leo

“Noi cerchiamo di andare avanti per la nostra strada, senza fare polemiche e non cerchiamo di guardare la pagliuzza negli occhi degli altri, ma chi guarda la pagliuzza negli occhi degli altri deve poi anche vedere se c’è la trave nei propri”. È la replica di Antonio Tajani che arriva all’indomani dell’attacco, durissimo, di Giorgia Meloni al centrodestra di governo, Lega-Forza Italia. Il coordinatore degli azzurri, come prevedibile, è stato sollecitato sul punto dai cronisti durante la conferenza stampa, a Napoli, di presentazione dell’appuntamento partenopeo de “L’Italia del Futuro”, che si svolgerà il 20 e il 21 maggio e vedrà, come avvenuto nell’edizione romana, la partecipazione di Silvio Berlusconi.

Ancora sulla coalizione, Tajani osserva: “Noi vogliamo vincere come centrodestra, Berlusconi è stato l’unico leader di centrodestra che ha fatto vincere la coalizione non guardando ai propri interessi di partito. Quante volte Berlusconi ha ceduto spazi agli alleati per far vincere la coalizione? Ecco, un leader di una coalizione deve fare questo, si è leader se si è in grado non tanto di prendere voti per il proprio partito ma se si è in grado di far vincere la coalizione”.

L’appuntamento con i giornalisti, peraltro, ha fornito l’occasione anche per fare il bilancio delle recenti adesioni tra le fila di Forza Italia di esponenti provenienti dagli altri partiti di centrodestra. Negli ultimi giorni, un consigliere regionale del Piemonte (provenienza Lega), un consigliere comunale di Pistoia (provienienza Fratelli d’Italia), e una di Napoli (eletta con la lista civica di Catello Maresca). Quanto all’appuntamento del 20 e 21 maggio, Tajani osserva: “dopo il grande evento di Roma, Forza Italia intende essere presente in tutto il Paese. Quello che si sta organizzando a Napoli sarà un evento nazionale nel quale ci saranno tanti ospiti, ci sarà una dimostrazione di forza, di presenza, di serietà e di affidabilità e nel quale ascolteremo e faremo le nostre proposte con l’obiettivo di dimostrare che Forza Italia unisce il Nord e il Sud”. 

comments powered by Disqus.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *