Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Castellanza, rubati motori nautici per decine di migliaia di euro


castellanza furto cantiere
(Foto di repertorio)

CASTELLANZA – Colpo grosso al cantiere nautico: rubati pezzi e componenti metallici per almeno 100.000 euro. Refurtiva consistente in un cantiere di Castellanza. Il maxi furto è avvenuto nei giorni scorsi. Tutta da ricostruire anche la dinamica. Secondo una sommaria ricostruzione dei fatti è presumibile che il colpo sia stato effettuato da una banda di professionisti che opera su commissione.

Il colpo è avvenuto di notte. Nessuno si sarebbe accorto di nulla, almeno apparentemente. Stando alle prime informazioni, i ladri, dopo essere penetrati all’interno dell’area di cantiere si sono subito diretti verso i componenti metallici utilizzati abitualmente per la realizzazione di motori navali, in particolare flange, tubi, bulloni e altro materiale specialistico del settore.

Dopo aver recuperato la ricca refurtiva se la sono svignata facendo perdere le loro tracce. Malloppo da definire con precisione, ma si può parlare tranquillamente di alcune decine di migliaia di euro. Si tratta di materiali spesso oggetto di furti da bande specializzate, al lavoro poi per il loro riposizionamento sul mercato della ricettazione. Sulla faccenda stanno indagano le forze dell’ordine.

castellanza furto cantiere – MALPENSA24

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *