Viva Italia

Informazione libera e indipendente

CasaleComics & Games riaccende i motori

Con i Munfrà Game Days il primo degli Outpost verso l’ultima frontiera

CasaleComics&Games riaccende i motori: dal 19 giugno la rassegna che nel 2019 aveva fatto segnare oltre 5000 visitatori riempiendo il Castello di Casale di fumetti, cosplayer e giochi, si prepara infatti a tutta una serie di nuovi eventi nel 2021. Certo, in un anno ancora molto condizionato dalle norme anti covid la struttura del festival sarà inevitabilmente diversa, ma l’organizzazione di m-ON ha trovato un nome perfetto per definire il percorso. Si chiama Casale Comics “Outpost”, in italiano “avamposti”. In pratica una serie di tappe mensili in cui si tratteranno, di volta in volta, tutti i temi della rassegna, fino ad arrivare, nel 2022, alla vera quinta edizione. Da lì riprenderà a cadenza annuale quella che era diventata una manifestazione tra le più importanti del Piemonte nel suo genere.   

Il nome strizza l’occhio anche al titolo previsto nel 2020 e rimasto anche confermato anche per la prossima edizione: “Ultima Frontiera”, un chiaro riferimento alle tematiche western, capaci di contaminarsi con avventura e fantascienza.  Così anche l’ormai iconica mascotte di Casale Comics, “Giandroide”, il simpatico droide-cowboy disegnato da Binky, ci accompagnerà in ogni outpost. E infatti, nella prima tappa, lo vediamo tirare una serie di dadi di quelli utilizzati in tanti giochi di ruolo.

Sì, perché il primo degli avamposti sarà dedicato proprio ai Board Games, i giochi da tavolo. L’appuntamento è il 19 e 20 giugno al Castello di Casale e avrà per titolo Munfrà Game Days. Il programma prevede due giorni di tornei dei giochi più popolari del momento. Per gli appassionati di Magic troveremo due sessioni dedicati a Modern Horizon 2, chi ama gli sport estremi (estremi per le proprie miniature si intende), trova pane per i propri denti in “Infernot Bowl”, ovvero un torneo di Bloodbowl, gioco capace di mischiare fantasy e football americano che ha a Casale molti estimatori e persino una federazione (la mitica Badola Federation). Infine anche gli appassionati di Warhammer avranno di che divertirsi in un torneo dedicato ad Age of Sigmar.

Munfrà Game Days ospiterà anche un’area di gioco libero dove sarà possibile organizzare partite e sperimentare nuovi giochi. Tutti i tornei saranno ovviamente a numero chiuso. Sono attivi diversi numeri di telefono per le informazioni e prenotazioni quello di Dominaria, partner dell’iniziativa: 336 3166050; mentre per tutto l’universo Bloodbowl il numero di riferimento è 346 0430009/ (whatsapp). Oppure ancora si possono chiamare i “Vendemiatori implacabili” anche loto partner storici del Casale Comics al 335.5465406. Infine l’email per tutti è [email protected]

Tutte le informazioni si possono trovare su https://www.casalecomicsandgames.com, dove scopriremo anche i prossimi outpost.  

Fonte: monferratowebtv.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *