Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Carrera Cup, nel 2021 il Festival Porsche nel Centro di Franciacorta – Il Messaggero

MOTORSPORT

A Portimao, Hamilton conquista la nona pole 2020, grande quarta posizione di Leclerc
FORMULA 1

A Portimao, Hamilton conquista la nona pole 2020, grande quarta posizione di Leclerc

Portimao, 3° turno libero: Bottas tiene a bada Hamilton, Gasly magico quarto, Leclerc sesto
FORMULA 1

Portimao, 3° turno libero: Bottas tiene a bada Hamilton, Gasly magico quarto, Leclerc sesto

Portimao, 2° turno libero: ancora Bottas, incidente tra Verstappen e Stroll. Leclerc è 4°, Vettel 6°
FORMULA 1

Portimao, 2° turno libero: ancora Bottas, incidente tra Verstappen e Stroll. Leclerc è 4°, Vettel 6°

PER MARCA

Porsche On Board è un successo, più di 50 atleti alle finali. Conclusa sul litorale laziale edizione 2020

Porsche Panamera, debuttano le Turbo S e 4S E-Hybrid. Gamma aggiornata, spicca plug-in da 560 cv e 54 km autonomia EV

Porsche On Board, venerdì e sabato la finale del trofeo. Appuntamento sul litorale laziale per chiusura edizione 2020

PADOVA – Lockdown finito, motori in moto, riparte la stagione sportiva in casa Porsche: pronti al via piloti e squadre della Carrera Cup 2020, il campionato monomarca che vede protagonista la versione racing della 911 GT3, l’auto più sportiva e prestazionale della Casa tedesca: un “mostro” con motore posteriore boxer 6 cilindri 4.0 litri aspirato con potenza di 485 cv/480 Nm, abbinato a un cambio sequenziale 6 marce, in grado di assicurare prestazioni da record grazie anche all’alleggerimento della carrozzeria e ad una aerodinamica spinta, il cui elemento più vistoso è il grande alettone sistemato nella parte posteriore.

Sei gli appuntamenti previsti dal nuovo calendario, aggiornato dopo le incertezze provocate dalla pandemia da Coronavirus. Il via nel weekend del 17-19 luglio, quando sarà il circuito del Mugello a ospitare le prime due gare da 28 minuti più un giro. La prova inaugurale sarà preceduta dai test ufficiali previsti mercoledì 15 luglio sempre al Mugello.

Dopo l’apertura in Toscana, la stagione proseguirà con i round di Misano (2 agosto), Imola (30 agosto), Vallelunga (20 settembre), di nuovo Mugello (4 ottobre) e Monza, che ospiterà l’ultima tappa nel weekend del 6-8 novembre. Prima di Misano e Vallelunga è prevista anche la novità dei test pre-gara al giovedì, con 4 ore a disposizione dei team e pista in esclusiva.

Inutile dire che Porsche Italia ha dovuto adeguare il regolamento ai protocolli anti-Covid, e pertanto le gare si disputeranno a porte chiuse, mentre i team dovranno attenersi a disposizioni specifiche che riguardano la presenza di personale nei box. In proposito, Porsche Italia ha tenuto a comunicare che “sarà continuo e aggiornato il confronto con istituzioni, federazioni e realtà coinvolte per adottare ed eventualmente aggiornare tutte le misure previste durante l’intero arco della stagione, nel costante monitoraggio della situazione sanitaria e del quadro normativo”.

Il protrarsi dei disagi e delle incertezze provocati dalla pandemia soprattutto in Lombardia non ha consentito, però, di sbloccare il piano organizzativo del Porsche Festival, che la filiazione italiana della Casa tedesca avrebbe voluto organizzare il 2-4 ottobre a Monza, in occasione dell’ultima prova della Porsche Cup. L’impossibilità di radunare senza problemi migliaia di “porschisti” e appassionati ha suggerito la cancellazione della manifestazione per il 2020: l’evento si svolgerà dunque nel 2021 nel nuovo Porsche Center di Franciacorta, struttura di recente acquistata e sottoposta ad un radicale ammodernamento, che ne farà il Centro Porsche più grande degli otto presenti nel mondo. L’inaugurazione è prevista nella primavera 2021, da definire la data del Porsche Festival.

“Il Porsche Festival è l’evento più atteso dell’anno da tutti i porschisti – ha detto Massimiliano Cariola, direttore marketing di Porsche Italia -. In questa particolare fase storica non vi sono certezze di poterlo vivere con la serenità, perciò abbiamo dovuto rinunciare all’edizione 2020. E’ stata per noi una decisione difficile, ma inevitabile. Ciò detto, siamo già al lavoro affinché il Porsche Festival 2021 sia il più coinvolgente di sempre e l’opportunità di organizzarlo nel nuovo Porsche Experience Center Franciacorta è la spinta migliore per renderlo imperdibile.”

Fonte: motori.ilmessaggero.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *