Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Carlo Ametrano ospite a Professione Motori alle ore 23.00

Carlo Ametrano,  giornalista e scrittore stabiese prenderà parte alla trasmissione di Filippo Gherardi e Martina Renna per parlare di Formula Uno

Carlo Ametrano ospite alle 23.00 a Professione motori su Odeon tv

Nell’incredibile GP di Francia trionfa la Red Bull di Max Verstappen che chiude davanti alle due Mercedes di Hamilton e George Russell. Un grande risultato per l’olandese che sale a 63 lunghezze di vantaggio su Leclerc per il mondiale costruttori. Lo stesso monegasco è reduce invece da una gara da dimenticare. Dopo una partenza ottima infatti, Leclerc  mantiene la 1^ posizione e il vantaggio inalterato su Verstappen ed Hamilton. La gara sembra essersi messa su binari favorevoli per la “Rossa” di Maranello. Sembra tutto perfetto ma… un colpo durissimo per la gara e per il mondiale contrassegna il 17° giro. Testa-coda clamoroso per Leclerc che va a sbattere contro il muro di gomma. Un colpo di scena totalmente inatteso. Si cerca di capire dai box se si sia trattato più di un errore del pilota o di un problema tecnico. Sainz tenta la rimonta e risale fino alla 5^ posizione alle spalle di Russell.

L’errore al giro diciassette di Charles pesa come un macigno. Un mondiale ormai chiuso? Quali sono le speranze della Rossa per l’Ungheria?

carlo-ametrano-Griglia-di-Partenza.

Saranno questi e non solo i temi che tratteranno questa sera alle ore 23.00 a Odeon Tv, canale del 177 del digitale terrestre, Filippo Gherardi e Martina Renna nella loro trasmissione “Professione motori”.

Carlo

Ospite di serata il nostro caro scrittore stabiese, collaboratore per ViVicentro con il pagellone sulla Formula Uno e non solo, Carlo Ametrano. Appuntamento dunque a questa sera con il programma, con un Carlo carichissimo!

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook!

Fonte: vivicentro.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *