Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Careca, intervista al Corriere dello Sport-Stadio

NAPOLI – Dunque, andando in ordine alfabetico: Alemao, Bianchi, Carnevale, Cavani, De Laurentiis, Ferlaino, Giordano, Giuntoli, Higuain, Kim, Kvaratskhelia, Lobotka, Lozano, Maradona, Meret, Mertens, Milan, Osimhen, Pelé, Spalletti. Nel Grande Libro che Antonio Careca consegna al Corriere dello Sport-Stadio, nell’intervista che troverete sul giornale in edicola, c’è tutto un mondo, il suo, quello che il brasiliano attraversa sorridendo, senza nostalgia, con un filo di ironia e anche con grande euforia. «Lo scudetto va ancora conquistato, ma sarà difficile che non accada. Io parto domani per il Brasile ma torno: devo decidere solo quando, non credo a giugno, penso di farlo prima». Careca è uno dei protagonisti di «Legends-Ci vediamo a Napoli», trasmissione nata da tre settimane e che va in onda ogni giovedì alle 21 su Canale 8 di Napoli e su Napflix (116 digitale terrestre). Ospiti, ovviamente, i grandi protagonisti dei quell’epoca che la produzione (Antonio Palmieri e Rossana Russo) «convoca» di puntata in punta: da Di Fusco a Giordano, da Alemao a Ferrario, da Romano a Zola e Carnevale, è un tuffo nei ricordi.

Napoli, l'intervista a Careca

Guarda il video

Napoli, l’intervista a Careca

Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *