Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Capodanno alla Caritas per Mourinho: “Non fingete di non sapere”

Il tecnico della Roma distribuisce generi di prima necessità alla stazione Termini e promette che tornerà

Trentuno dicembre dedicato agli altri per Josè Mourinho. Il tecnico della Roma questa sera è andato alla Caritas di via Marsala, alla stazione Termini, e ha portato agli ospiti beni di prima necessità buoni sia per la cena di stasera che per i prossimi giorni. A titolo personale l’allenatore giallorosso ha consegnato zucchero, pasta, carne in scatola e altre cose che servono nella quotidianità e ha garantito il suo supporto – morale e materiale – anche nel 2022. Inizialmente nessuno sapeva della visita di Mou, poi sono stati avvertiti i responsabili della Caritas e grande è stata la sorpresa dei presenti quando lo hanno visto arrivare. Mourinho si è fermato per un’ora, ha scambiato due chiacchiere con tutti, fatto gli auguri e qualche foto e ha promesso che tornerà.

IL MESSAGGIO

—  

Poi su Instagram ha scritto: “Buon Capodanno e buon 2022 a tutti. Ma per favore non fingete di non sapere, non dimenticate la realtà. Esistono sempre persone che hanno bisogno di te e hanno bisogno di tutti noi. Grazie alla Caritas per il lavoro fantastico che fate ogni giorno”.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *