Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Cambia la lotteria degli scontrini: ora si scoprirà alla cassa se si ha in mano il biglietto vincente – La guida

Il 1° febbraio 2021 è cominciata la lotteria degli scontrini. Nessun costo per i cittadini, un’iscrizione da fare in pochi minuti attraverso il codice fiscale e soprattutto la possibilità di vincere premi fino a cinque milioni di euro. Eppure questa misura che avrebbe dovuto favorire gli acquisti digitali non ha mai funzionato del tutto. Secondo l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, il picco massimo di scontrini registrati con questo sistema è arrivato nel marzo del 2021, con 25 mila scontrini. Lo scorso autunno questo dato è sceso sotto le 5 mila unità al mese. Ora il governo guidato da Mario Draghi cerca di invertire la tendenza, cambiando il modo in cui funziona la lotteria. Grazie a un emendamento al Pnrr deciso dalle commissioni Affari Costituzionali e Istruzione del Senato, ora la lotteria diventerà istantanea: si saprà subito se si ha tra le mani uno scontrino vincente. Fino a questo momento per sapere se si era tra i vincitori di uno dei premi messi in palio bisognava aspettare le estrazioni.

Il primo passaggio per partecipare alla lotteria era dotarsi del codice a barre nel portale della lotteria. Quindi bisognava far passare il codice dall’esercente dopo aver effettuato l’acquisto e poi controllare sul sito dedicato quanti dei nostri scontrini partecipavano alle estrazioni settimanali e mensile. Per ogni scontrino fatto entrare in questo sistema veniva registrato un numero di biglietti pari agli euro spesi. Quindi uno scontrino da 15 euro avrebbe generato 15 biglietti. Il problema principale di questo sistema era che bisognava sempre attendere le estrazioni e poi controllare i propri biglietti o la mail indicata per ricevere le notifiche. Con il nuovo emendamento invece sarà possibile scoprire direttamente in cassa se si è tra i vincitori. Al momento non è ancora chiaro se questa informazione sarà rivelata dal commerciante o arriverà con una notifica all’acquirente.

Come ottenere il proprio codice per la lotteria degli scontrini

Per ottenere il proprio codice e partecipare alla lotteria degli scontrini basta andare sul portale www.lotteriadegliscontrini.gov.it e digitare il proprio codice fiscale. A questo punto il sistema produce un codice alfanumerico che viene tradotto anche in codice a barre. Tutto si può scaricare come se fosse una card digitale. Se l’esercente partecipa alla lotteria sarà sufficiente far passare questo codice a barre per registrare il proprio scontrino. Sempre sul portale www.lotteriadegliscontrini.gov.it sarà poi possibile accedere a un’area riservata attraverso il proprio Spid e vedere tutti i dati delle estrazioni.

Leggi anche:

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *