Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Camaro Copo 2023, la drag racer con motore da 10.000 cc

Chevrolet ha lanciato la nuova versione della sua Camaro Copo, il mostro dedicato alle gare di accelerazione che dal 2023 sfoggerà anche un V8 aspirato da oltre 10 litri. La potenza? Più di 1000 Cv

Manuele Cecconi

In un settore automotive che parla sempre più la lingua del downsizing e dell’elettrificazione, una gamma propulsori che come soluzione d’accesso prevede un otto cilindri da 6.997 cc va in leggera controtendenza. Eppure è proprio questa la motorizzazione base della Camaro Copo 2023, la nuova versione della bestia di casa Chevrolet progettata per le gare di accelerazione. Un’autentica drag racer di serie, che se nella declinazione base si accontenta di una cubatura di “miseri” 7 litri, al vertice dell’offerta vede posizionarsi un V8 di cilindrata semplicemente astronomica, addirittura più di 10.000 cc. 

DRAG RACER DI SERIE

—  

Partiamo dal nome. Dal 1968 la sigla Copo – acronimo di Central Office Production Order – contraddistingue una particolare versione della Camaro che Chevrolet commercializza negli Usa per soddisfare i “pruriti” dei suoi fan più appassionati di corse di accelerazione, una disciplina notoriamente molto in voga dall’altra parte dell’Atlantico. Parliamo di vetture da competizione, non omologate per la circolazione stradale ed equipaggiate con tutto ciò che serve per seminare il panico sulla drag strip: sostanzialmente dragster prodotti in serie, in cui il marchio di Detroit riversa tutto il suo potenziale e anche una bella dose di sana follia. Di recente Chevrolet ha presentato il model year 2023 della sua super Camaro, che con l’anno nuovo dà il benvenuto all’esagerato ZZ632, il V8 aspirato dalla cilindrata “monstre” di cui vi abbiamo parlato in questo articolo. 

10 LITRI PER 1000 CV

—  

Un gigante ruggente da 10,35 litri, rigorosamente aspirato, capace di sprigionare una potenza di 1.018 cv a 7.000 giri e una coppia da rimorchiatore, addirittura 1.118 nm. Tanto, tantissimo anche per gli standard americana, totalmente “fuori scala” per noi europei. In alternativa, in ogni caso, si può optare per il già citato 7 litri aspirato (427 cubic inches per sentirsi più yankee) da 476 Cv o per una soluzione intermedia, il 350 ci sovralimentato (circa 5.7 litri) da 608 cv. Compresi nel prezzo – 135 mila dollari, che fanno della Copo 2023 la Camaro più costosa di sempre – ci sono anche il body kit racing e la barra posteriore anti-impennata, necessaria se si vuole scaricare tutta la potenza sul quarto di miglio. In più, come da tradizione a stelle e strisce, c’è una lunga lista di accessori per personalizzare il proprio esemplare. Per non correre il rischio di passare inosservati.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *