Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Calciomercato Inter, Skriniar piace al Psg: ancora nessuna offerta

I francesi hanno mostrato interesse per il difensore, senza però avanzare in modo ufficiale. Joao Mario potrebbe tornare in Portogallo, al Benfica, mentre il portiere Brazao è stato ceduto ufficialmente al Real Oviedo

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Dopo aver preso Hakimi dal Borussia Dortmund per 40 milioni e essere arrivati a un passo da Kolarov della Roma, il mercato dell’Inter in entrata si è momentaneamente bloccato. Lo testimonia anche la vicenda Tonali, finito al Milan nonostante il netto vantaggio iniziale dei nerazzurri, già in parola con Cellino. Il motivo? Semplice: la dirigenza nerazzurra, prima di poter affondare qualche altro colpo, deve per forza di cose fare cassa con qualche uscita. E proprio in questo senso, uno dei nomi che i nerazzurri possono spendere è certamente quello di Milan Skriniar, finito nel dimenticatoio di Conte nel finale di stagione, ma comunque con un gran potenziale di mercato, considerato valore ed età dello slovacco. Tra le diverse squadre che stanno pensando all’ex Sampdoria ce n’è soprattutto una, e non proprio una qualasiasi, che sta mostrando un vivo interesse: è il Psg di Leonardo, che, pur senza aver presentato alcuna offerta ufficiale, sta cominciando a sondare il terreno attraverso il lavoro di qualche itermediario. Servirà qualche giorno per arrivare alla formulazione di una proposta, ma dopo la partenza di Thiago Silva è quasi certo che i parigini cercheranno di portare in Ligue 1 un giocatore di spessore e quello di Skriniar potrebbe essere proprio il giusto identikit.

Joao Mario verso il Benfica

vedi anche Inter aspetta Vidal: cileno tratta per svincolarsi

Sempre in uscita, inoltre, resta viva la pista Benfica per Joao Mario, che dopo i prestiti al West Ham e alla Lokomotiv Mosca potrebbe lasciare l’Inter per tornare in Portogallo dopo quattro anni. Nel frattempo, a proposito di partenze, i nerazzuri hanno ceduto il portiere Brazao al Real Oviedo, club di seconda divisione spagnola, che in giornata ha ufficializzato il trasferimento.

Fonte: sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *