Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Calcio serie B, il Perugia riaccende i motori per il rush finale

Tre partite per tenere vivo un sogno. La vittoria di Vicenza ed il contemporaneo pareggio del Frosinone a Terni hanno regalato al Perugia un barlume di speranza per riagganciare quella zona playoff lontana soli tre punti (e con scontro diretto a favore). Un assalto che potrebbe divenire ancora più concreto lunedì prossimo, quando i biancorossi riceveranno la visita di un Parma oramai fuori dai giochi e i ciociari ospiteranno un Monza che ancora vuole credere nella promozione diretta. La giornata che verrà dunque potrebbe rappresentare uno spartiacque importante, lo sa bene Massimiliano Alvini (oggi 52 anni, auguri) che ha radunato i suoi giocatori dopo il riposo di ieri facendo svolgere loro un allenamento pomeridiano. 

Molta parte atletica inframmezzata da quella tecnica tattica, vale a dire torello a gruppi ed esercitazioni sulla fase offensiva e difensiva. Subito grande l’applicazione mostrata dal gruppo, che vuole credere in ogni modo all’impresa con tutti i suoi mezzi a disposizione.

CHI ESCE E CHI ENTRA – Le porte sono piuttosto girevoli in questo periodo. Erano assenti Gabriele Angella e Filippo Sgarbi, che difficilmente riusciranno a rientrare prima della stagione regolare, mentre è regolarmente a disposizione Christian D’Urso, che però sembra complicato vederlo in campo dal 1′ dato il suo stato di forma ancora approssimativo. Di giorni per valutarlo bene ce ne saranno però a sufficienza. A parte, ma per motivi precauzionali, Aleandro Rosi, Cristian Dell’Orco e Marcos Curado

COME REINVENTARE L’ATTACCO? – Il motivo di interesse più grande di questa settimana non può che essere riferito alla sostituzione dei due attaccanti titolari Ryder Matos e Manuel De Luca, squalificati per un turno. Di sicuro giocherà Marco Olivieri, ma andrà deciso il suo partner. Il 3-4-2-1, con D’Urso e Santoro (o Kouan) alle sue spalle, sembra ad oggi strada poco praticabile per i motivi sopra citati, più probabile un 3-5-2 o un 3-4-1-2 con un trequartista dietro Carretta ed Olivieri. Sono ovviamente solo congetture, nulla è ancora deciso. 

IL PROGRAMMA DEI PROSSIMI GIORNI – Il Perugia si allenerà fino a sabato compreso esclusivamente in orari mattutini (ore 11) mentre per domenica sarà ancora tutto da decidere.

DERBY E MONZA, ECCO QUANDO SI GIOCHERA’ – Ternana – Perugia è stata programmata per sabato 30 aprile alle ore 14, mentre Perugia – Monza, ultima di campionato, si giocherà venerdì 6 maggio alle ore 20:30.

Fonte: perugiatoday.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *