Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Calcio a 5 femminile: sport e celiachia non conoscono ostacoli

La celiachia, se adeguatamente trattata con una dieta priva di glutine, non rappresenta alcun ostacolo alla pratica sportiva: è questo uno dei messaggi che Aic Valle d’Aosta ha voluto portare in campo con la sponsorizzazione della squadra femminile dell’Aosta 511 under 19 nella quale gioca una calciatrice celiaca.

Mercoledì 22 dicembre, in collaborazione con la Asd Aosta Calcio 511, è stata organizzata una giornata di festa del calcio A5 femminile presso il campo del Montfleury per presentare questa iniziativa. Si sono confrontate in una amichevole all’insegna del divertimento e della condivisione le squadre under 12, under 15, under 19 e serie C. Per l’occasione è stata ospite dell’evento anche la rappresentativa piemontese di serie C.

La sponsorizzazione, che durerà per tutta la stagione 2021/2022, e verrà veicolata con delle divise personalizzate con il logo dell’associazione e con uno striscione lungo il campo sportivo del Montfleury, avrà l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico sul tema della celiachia e delle molte sfaccettature che questa patologia può avere nella vita sociale.

La visibilità sarà garantita grazie anche allo svolgimento presso la palestra del Montfleury delle partite di serie A2 giocate in casa da parte dell’Aosta 511 e seguite dal pubblico anche in diretta Streaming della pagina Facebook della società sportiva.

Sono numerosi gli obiettivi che AIC VDA si propone di realizzare nei prossimi anni: innanzitutto una maggiore conoscenza della celiachia e inclusione del celiaco nei vari aspetti della vita sociale: scuola, sport, svago.

“Abbiamo pensato di far conoscere la nostra associazione anche attraverso lo sport. Questo sarà il primo di una serie di eventi sportivi che AIC VDA intende promuovere per far conoscere la celiachia” E’ con questo auspicio che Rosanna Panetta, membro del Consiglio Direttivo di AIC VDA ha presentato l’iniziativa. Nel corso dell’evento è stata offerta una merenda senza glutine ai partecipanti e ad ogni atleta delle squadre che hanno aderito alla manifestazione è stata consegnata una sacca sportiva con il logo dell’Associazione e del materiale informativo.

Fonte: aostasports.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *