Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Cagliari: soccorritore di un’ambulanza ruba telefonino e bancomat durate un intervento

Furto in abitazione e indebito utilizzo di strumento di pagamento diverso dai contanti. Con queste accuse i carabinieri di Cagliari Villanova hanno denunciato a piede libero un 47enne, residente nel capoluogo, volontario e soccorritore.

Da quanto ricostruito, il 22 maggio scorso era intervenuto, a bordo di un’ambulanza, nell’abitazione di una 55enne e, approfittando di un momento di distrazione della donna, si sarebbe impossessato di un telefonino e di un portafoglio contenente titoli vari e documenti, custoditi all’interno di una borsa. Poi aveva prelevato poco dopo, durante una sosta dell’ambulanza che aveva a bordo la persona soccorsa, 1.000 euro dallo sportello ATM del banco di Sardegna, che si trova al policlinico universitario di Monserrato.

Avviate le indagini dopo la denuncia presentata dalla 55enne, i militari hanno acquisito, tra l’altro, le immagini del sistema di videosorveglianza installato all’ospedale e le dichiarazioni delle persone informate sui fatti.

Durante una perquisizione domiciliare, è stato ritrovato il telefonino rubato, che è stato restituito alla proprietaria.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *