Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Buddusò, Tandalò scalda i motori

Record di iscritti per la cronoscalata. Domenica alle 15.30 il Manscione finale

BUDDUSO’. Record di iscritti per la quinta edizione della cronoscalata di Tandalò-Memorial Nicola Imperio in programma da oggi fino a domenica, organizzata dalla DrivEvent e dall’associazione Salità di Tandalò con il supporto del comune di Buddusò e della Regione. Anche quest’anno il percorso è di 5 Km.

Tre le gare previste per questa 5ª edizione. Tandalò sarà infatti l’ultima gara del campionato italiano velocita’ su terra (decreterà quindi i campioni italiani 2021), e prova di campionato italiano velocità fuoristrada (anche se non assegna punti). Infine la gara atipica sperimentale, l’anima della manifestazione, dove sul tracciato che si inerpica verso l’altipiano di Buddusò “corrono tutti”. Si parte oggi con le prove libere, domani via alla competizione con gli equipaggi pronti a sfidarsi a partire dalle ore 8 e poi con le tre salite di gara ( ore 10, 12 e ore 14).

Domenica in programma altre tre salite e poi conclusione con il Manscione Finale per l’elezione del “Re di Tandalò” prevista per le ore 15,30 con i migliori piloti di ogni categoria chiamati al confronto diretto per eleggere il miglior interprete della cronoscalata e subentrare nell’albo d’oro a Marcello Gallo, vincitore dell’ultima edizione nel 2019 con il tempo finale di 3’19”20. Oltre a Marcello Gallo, ci sarà anche il pluricampione italiano rally Paolo Andreucci (Skoda Fabia R5), il famoso rallista Gigi Galli (Kia Rio WRX 1998) e l’esordio in una gara ufficiale della giovanissima promessa dell’automobilismo sardo Valentino Ledda.

Roberto Spezzigu

Fonte: lanuovasardegna.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *