Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Bollettino Covid 5 novembre: a Bologna contagi in risalita, tornano a tre cifre. In regione 618 nuovi casi

618 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Emilia Romagna (a Bologna i contagi in risalita tornano a tripla cifra), su un totale di 28.456 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 2,2%.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 190 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 254 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 294 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 42 anni. Sui 190 asintomatici, 136 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 3 con lo screening sierologico, 20 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 4 con i test pre-ricovero. Per 27 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La situazione dei contagi nelle province 

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 111 nuovi casi e Modena con 99; seguono Cesena (68), Ravenna (64) e Imola (53); poi Rimini (49), Forlì (47), Reggio Emilia (44), Ferrara (37), Piacenza (24); infine Parma con 22 nuovi casi.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 14.123 tamponi molecolari, per un totale di 6.221.491. A questi si aggiungono anche 14.333 test antigenici rapidi.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 330 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 412.710. I casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 7.849 (+284). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 7.507 (+276), il 95,6% del totale dei casi attivi.

Vaccini covid. Regione: “Richiamo per i vaccinati Janssen (con Pfizer o mezza dose di Moderna) e accelerata terze dosi” 

Da dove arrivano i nuovi contagi nel bolognese 

Tra i 111 nuovi casi di positività in provincia di Bologna (cui si aggiungono 53 dell’imolese) , 76 hanno effettuato il tampone per presenza di sintomi, 27 sono stati individuati attraverso le attività di contact-tracing, 1 caso mediante gli screening sierologici mentre per 7 casi sono ancora in corso le indagini epidemiologiche.
 74 sono inseriti in focolai e 37 sono sporadici. Nessun caso è stato importato da altre regioni né dall’estero.

Decessi

Purtroppo, si registrano quattro decessi: due in provincia di Bologna (due uomini di 73 e 93 anni) e due in provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 74 e una donna di 87 anni, entrambi del cesenate).

In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.618.

Ricoveri

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 40 (+2 rispetto a ieri), 302 quelli negli altri reparti Covid (+6).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 5 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 6 a Parma (+1); 3 a Reggio Emilia (invariato); 3 a Modena (-1); 12 a Bologna (invariato); 4 a Imola (+1); 1 a Ferrara (+1); 1 a Ravenna (invariato); 3 a Forlì (-1); 2 a Rimini (invariato). Nessun ricovero a Cesena (stesso dato di ieri).

Positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 26.711 a Piacenza (+24 rispetto a ieri, di cui 15 sintomatici), 33.162 a Parma (+22, di cui 7 sintomatici), 51.812 a Reggio Emilia (+44, di cui 31 sintomatici), 73.041 a Modena (+99, di cui 50 sintomatici), 91.046 a Bologna (+111, di cui 76 sintomatici), 13.927 casi a Imola (+53, di cui 35 sintomatici), 26.084 a Ferrara (+37, di cui 21 sintomatici), 35.037 a Ravenna (+64, di cui 47 sintomatici), 19.248 a Forlì (+47, di cui 41 sintomatici), 22.029 a Cesena (+68, di cui 63 sintomatici) e 42.080 a Rimini (+49, di cui 42 sintomatici).

Rispetto a quanto comunicato ieri è stato eliminato 1 caso, positivo a test antigenico ma non confermato da tampone molecolare.

Si preparano nuovi posti letto COVID negli ospedali, ma la chiave è la terza dose: “I vaccini stavolta ci sono”

Vaccini

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 6.947.522 dosi; sul totale sono 3.498.820 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale, oltre l’87% degli emiliano-romagnoli con più di 12 anni. Quasi il 90% ha invece ricevuto la prima dose.

Focus vaccini nel bolognese: al 4 novembre sono 727.866 le prime vaccinazioni e 675.465 le seconde dosi somministrate, alle quali si aggiungono 33.541 terze dosi, per un totale di 1.436.872 vaccini.

Terza dose vaccino covid agli over 60,  al via  

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *