Viva Italia

Informazione libera e indipendente

BMW, “Final Edition” per il motore quadri-turbo diesel

In casa BMW è tempo di pensionamento per il motore quadri-turbo diesel B57S. Sarà omaggiato con due ultimi esemplari

BMW, "Final Edition" per il motore quadri-turbo diesel
BMW, “Final Edition” per il motore quadri-turbo diesel

In BMW è sempre più vicino il giorno dell’addio al motore quadri-turbo diesel B57S. La casa di Monaco di Baviera ha infatti optato per una decisione drastica, il blocco della produzione da settembre. Il B57S quindi, non sarà più prodotto ed è di fatto la fine di un’epoca, considerato come sia l’unico motore diesel alimentato da quattro turbo. E’ un sei cilindri da 3,0 litri ed è montato al momento su 750d, 750Ld, M550d, X5 M50d, X6 M50d e X7 M50d. E’ un motore che regala 1000 km di autonomia ed ha ben 400 Cv per una coppia di 760 nm. Un vero e proprio bolide che ha patito fin troppo le restrizioni sulle emissioni dei motori a gasolio e l’arrivo dell’elettrico, sempre più diffuso al pari dell’ibrido.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercedes Classe T, serie per le famiglie: le anticipazioni

BMW, il tributo con il “Final Edition”

BMW, "Final Edition" per il motore quadri-turbo diesel
Bmw X5 (Getty images)

La casa di Monaco di Baviera ha quindi deciso di omaggiare il B57S con un “Final Edition” che sarà montato sulle versioni X5 ed X7 M50d. Due esemplari speciali, che avranno anche optional particolari ed esclusivi come assistenza alla guida, infotainment con controlli gestuali e fari a laser. Sarà però una versione a tiratura limitata e riservata solo per alcuni mercati europei che al momento la Bmw non ha reso noti. La casa di Monaco ha un piano ben preciso e decisamente ambizioso; si punta a tagliare del 50% la produzione dei motori termici nel 2021, con metà del parco auto che sarà elettrificato.

LEGGI ANCHE >>> Audi, fari posteriori OLED: il rivoluzionario sistema di illuminazione

Fonte: automotorinews.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *