Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Biella diventa la capitale dello sport con pesistica, taekwondo e tennistavolo

Tre eventi imperdibili, che porteranno la città alla ribalta nazionale e internazionale. L’assessorato allo Sport del Comune di Biella sarà al fianco delle rispettive Federazioni e associazioni sportive nell’organizzazione della finale nazionale del campionato italiano Pesistica Olimpionica Under 17, che si svolgerà il 19 e 20 novembre al palazzetto dello sport in via Buscaglione “PalaForum”; dell’edizione numero 3 della “Royal Cup” di taekwondo (le gare si svolgeranno sempre al PalaForum il 26 e 27 novembre) e di una serie di eventi pongistici previsti dalla Federazione Italiana Tennistavolo, in calendario dal 4 all’11 dicembre al PalaPajetta.

Organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica Biogliopesi e Fitness For Life, la finale tricolore Under 17 coinvolgerà tutti i migliori atleti italiani della disciplina della pesistica olimpica, tra cui anche i sollevatori locali Rebecca Costa e Alessio Cantono.A fine mese sarà la volta della Federazione Italiana Taekwondo, che porterà nel Biellese la manifestazione di punta nel panorama degli sport da combattimento, tanto che a sfidarsi tra loro saranno gli atleti top del ranking nazionale, maschile e femminile. Gli organizzatori si aspettavano circa 300 atleti (tra uomini e donne) invece ne arriveranno quasi il doppio, provenienti da ben undici regioni, tra cui Lazio, Campania e Sicilia.

A chiudere con il botto sarà la Federazione Italiana Tennistavolo, ormai di casa in città dopo i tricolori assoluti organizzati nel mese di marzo. Il presidente Renato Di Napoli ha messo in calendario un torneo regionale Piemontese Grand Prix, un torneo promozionale con il coinvolgimento delle scuole del Comune di Biella, un match tra le Nazionali maschili di Italia e Repubblica Ceca, valido per le qualificazioni ai Campionati Europei; un torneo internazionale, denominato “International Transalpine Trophy and Mediterranean Cup” e per finire il torneo nazionale maschile Assoluto 2^, 3^ categoria con “giornata Rosa”: tutte manifestazioni di punta nel panorama pongistico, capaci di portare in città qualcosa come 800 atleti tra uomini e donne.

Inoltre si prevede il coinvolgimento delle scolaresche in occasione della manifestazione sportiva, garantendo l’ingresso al palazzetto dello sport per assistere alle competizioni e per lo svolgimento del Torneo Promozionale.

“La partecipazione dei migliori atleti nazionali, con rispettivi tecnici e accompagnatori, genereranno importanti ricadute sul territorio non solo dal punto di vista sportivo, ma anche dal punto di vista turistico, grazie alla visibilità assicurata a livello nazionale e internazionale – afferma il vicesindaco e assessore allo Sport Giacomo Moscarola -. Ognuno di questi eventi rappresenta sicuramente un momento di elevata qualità tecnico-sportiva ed organizzativa. Contribuirà a promuovere le discipline della Fipe, della Fita e della FiTeT; nonché l’immagine del territorio biellese e della regione Piemonte, grazie alla comunicazione costruita intorno all’evento, e anche in virtù dell’attenzione riservata dai media alle manifestazioni stesse. Insieme al pubblico e ai tanti ragazzi delle scuole che mi auguro interverranno all’evento, genereranno importanti ricadute sul territorio”.

Comunicato stampa g. c.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *