Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Berlusconi: Draghi doveva restare, elezioni anticipate colpa di M5s e Pd

“Al governo solo con alleati che mi garantiscano lealtà all’Occidente”

– Il leader di Forza Italia, intervistato dal sito Politico.eu, ha poi chiarito: “Non parteciperei a una maggioranza di governo se non fossi assolutamente sicuro della correttezza democratica, del senso di responsabilità, della lealtà all’Europa e all’Occidente, di tutti i nostri alleati”.

“Questo Centrodestra è europeo e atlantico” –

E ha sottolineato che “il Centrodestra italiano è dato vincente in tutti i sondaggi, ma non ha nulla a che spartire con movimenti populisti di estrema destra che hanno successo in altri Paesi europei. Noi, ma anche i nostri alleati, siamo un Centrodestra europeo, occidentale, atlantico, che ha come unico riferimento la democrazia liberale”. 

“Pd alleato con chi ha votato contro l’allargamento Nato”

– Berlusconi ha poi attaccato il Pd, dicendo che sono i suoi esponenti, “non certo noi, che hanno appena stretto un’alleanza con l’estrema sinistra, con quelli che hanno votato contro l’allargamento della Nato a Svezia e Finlandia”. 

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *