Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Berbenno, un nuovo Centro di medicina dello sport

A Berbenno nasce un nuovo Centro di medicina dello sport. E questa è una bella notizia per gli sportivi della zona del Sondriese che, dopo la chiusura dell’ambulatorio di medicina dello sport ubicato a Sondrio, si erano trovati costretti a recarsi a Sondalo o a Morbegno o, ancora, nelle strutture private. Da mercoledì 16 settembre aprirà il Centro di…

A Berbenno nasce un nuovo Centro di medicina dello sport. E questa è una bella notizia per gli sportivi della zona del Sondriese che, dopo la chiusura dell’ambulatorio di medicina dello sport ubicato a Sondrio, si erano trovati costretti a recarsi a Sondalo o a Morbegno o, ancora, nelle strutture private. Da mercoledì 16 settembre aprirà il Centro di Medicina dello Sport gestito dall’Asst Valtellina con l’Ats Montagna: l’ambulatorio si trova nella sede del distretto di Berbenno, al piano terra dello stabile che ospita gli studi dei medici di base, in via Pradelli 215. Sarà aperto mercoledì, giovedì e venerdì, il mattino dalle 9 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17. Il dottor Francesco Mele, specialista in medicina dello sport, effettuerà le visite per l’accertamento dell’idoneità sportiva agonistica e amatoriale. Berbenno non è di certo lontano, ma resta il fatto che appare strano come un servizio così importante non sia effettuato dall’Ospedale di Sondrio nel capoluogo. “Abbiamo individuato nella sede di Berbenno il luogo ideale per ospitare questo importante servizio – spiega il dg Tommaso Saporito (foto) -: in pochissime settimane abbiamo adeguato e arredato gli spazi. Con le tre giornate di apertura, al mattino e al pomeriggio, cercheremo di soddisfare le esigenze degli utenti e di fornire una risposta puntuale a tutte le richieste”. “Questo è il risultato dell’accordo con Asst Valtellina e Alto Lario che si è fatta carico dell’erogazione del servizio in seguito al pensionamento della dottoressa Paola Selvetti che ringrazio per l’impegno e la dedizione profusi in tutti questi anni”, aggiunge il dg dell’Ats Lorella Cecconami. Per prenotare una visita e usufruire delle prestazioni di Medicina dello sport si può telefonare al 334-1036280 o, ancora, inviare un’email a [email protected]”.F.D’E.

Fonte: ilgiorno.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *