Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Bebe Vio e lo sport per tutti allo Stadio dei Marmi

Briga, Martin Castrogiovanni, Vanessa Ferrari, Arianna Fontana, Simona Quadarella, Neri Marcorè, Tess Masazza, Annalisa Minetti, Carlo Molfetta, Arianna Montefiori, Gianmarco Tamberi, Paola Turci, Sangiovanni. Solo per citarne alcuni. Sono gli ospiti di Bebe Vio nella serata dello Stadio dei Marmi di Roma.

Instagram content

This content can also be viewed on the site it originates from.

La campionessa paralimpica e l’Associazione art4sport ONLUS, fondata dai suoi genitori nel 2009, hanno dato vita ai WEmbrace (Noi abbracciamo) Games, gli ex Giochi Senza Barriere che quest’anno hanno compiono 10 anni. Una grande serata benefica di sport e giochi, condotta dal Trio Medusa insieme a Danilo Da Fiumicino.

Content

This content can also be viewed on the site it originates from.

Il tema scelto per l’edizione 2022 dei Giochi è stato la musica, intesa come simbolo di unione, condivisione e voglia di divertirsi. Le squadre in campo sono state 8 rappresentative di 7 città italiane (Roma, Milano, Livorno, Treviso, Bari, Oristano e Fano) e 1 dell’Europa, tutte formate da donne, uomini, bambini, con e senza disabilità.

Giovani e adulti si sono cimentati in divertenti giochi all’insegna dell’integrazione e dell’abbattimento delle barriere fisiche e psicologiche, affrontando tre emozionanti quanto sceniche sfide legate al mondo musicale, per cercare di aggiudicarsi il titolo, quest’anno guadagnato dalla squadra Roma di Bebe Vio, di nuovi vincitori di WEmbrace Games.

Fonte: vanityfair.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *