Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Basket femminile, le migliori italiane della sedicesima giornata di A1. Matilde Villa fa volare Venezia, Zanardi fa sperare Brixia

Si è disputato nel weekend il sedicesimo turno del massimo campionato femminile italiano di basket e in Serie A1 sono state diverse le sfide emozionanti, chiuse al photofinish. E sono diverse anche le italiane a essersi messe in mostra. Ecco le migliori del fine settimana.

Netto il successo esterno della Virtus Bologna che ha superato San Giovanni Valdarno per 53-89 e tra le padrone di casa non sono bastati i 12 punti di Alice Milani, mentre tra le emiliane sono state principalmente le straniere a dare spettacolo. Importante successo per il Brixia che supera Faenza 57-49 con l’ultimo quarto a fare la differenza. Miglior marcatrice, con 19 punti, Carlotta Zanardi che ha guidato le bresciane alla vittoria.

Vittoria di misura per Campobasso contro Sesto San Giovanni per 61-58 e se decisivi sono stati i punti messi a segno dalla Parks, ma spiccano in casa Geas i 15 punti di Gaia Gorini, che però ha mancato la tripla del pareggio allo scadere. Successo in extremis anche per Schio, che supera 73-70 Crema con i 12 punti di Bestagno, mentre in casa Crema chiudono in doppia cifra Francesca Melchiori, con 19 punti, e Rae Lin D’Alie, 11 punti, che però perde il pallone decisivo nel finale.

Successo esterno per San Martino di Lupari che supera Moncalieri 55-57. Match deciso nel finale con il canestro di Pastrello e il libero di Washington a fare la differenza, mentre Reggiani si fa stoppare il tiro del pareggio sulla sirena. Infine, Venezia batte Ragusa 82-74 grazie ai 16 punti di Matilde Villa, i 15 di Martina Fassina, mentre per le ospiti non bastano i 12 punti di Beatrice Attura.

Credits: Ciamillo

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *