Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Barcolana: Maxi-Trofeo Portopiccolo va a Clean Sport One – Altre News – Nuova Europa

(ANSA) – TRIESTE, 06 OTT – È Step Impianti – Clean Sport One
il vincitore in tempo compensato della terza giornata della
Barcolana Maxi – Trofeo Portopiccolo, svoltasi oggi sullo stesso
percorso della regata di domenica, che ha visto Arca Sgr
tagliare per prima il traguardo in tempo reale. Un “prologo”
dedicato ai Maxi Yacht che chiude anche la tre giorni di regate
disputate secondo il sistema di compensi ORC, che vede vincere
l’imbarcazione slovena Step Impianti – Clean Sport One (Jadro
Koper), seguita da Deep Blue (New York Yacht Club) ed Ekita
(Società Velica Barcola e Grignano).

Una gara caratterizzata da vento leggero: “Il poco vento ha
reso molto tattico questo evento – ha sintetizzato il direttore
sportivo della SVBG Dean Bassi – a fare la differenza sono state
ancora una volta le scelte tecniche a livello di tipologie di
vele imbarcante e le strategie di rotta. Un gran bello
spettacolo che ha permesso di vedere duellare in Golfo quelli
che sono gli scafi protagonisti della parte sportiva della
regata, permettendo di fare un test molto attendibile sulla
prossima domenica”.

Mentre le previsioni meteo stanno cambiando, in favore di una
giornata di Bora a media intensità per domenica, le iscrizioni
alla Coppa d’Autunno hanno raggiunto finora quota 1.457.

Domenica Claudio Cecchetto parteciperà alla regata a bordo
dell’imbarcazione Idrusa. L’iniziativa è frutto di una
collaborazione con il Lightbay Sailing Team dell’armatore Carlo
Alberini e Claudio Cecchetto che durerà anche nel 2023 e che
prevede la celebrazione dei Cento anni di Riccione grazie al
marchio “Ricc100ne”. La sinergia tra Cecchetto e Lightbay
Sailing Team è nata da una scintilla accesa del famoso “Cenacolo
Artom” format ideato da Arturo Artom che unisce arte e impresa,
grandi imprenditori e storie di eccellenza italiana. (ANSA).

Fonte: ansa.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *