Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Azzurri a Roma, l’accoglienza dei tifosi. Nel pomeriggio l’incontro con Mattarella e Draghi

Euro 2020

La Nazionale pranzerà in albergo, poi nel pomeriggio, dalle 17, farà visita al presidente della Repubblica dove ci sarà anche Matteo Berrettini reduce dalla storica finale di Wimbledon, e alle 18.30 l’incontro con il presidente del Consiglio


Una corona in testa e la coppa nella mano destra: Giorgio Chiellini scende così dal pullman che ha portato la nazionale italiana da Fiumicino al Parco dei Principi, dove gli azzurri faranno base fino al pomeriggio quando poi ci saranno gli incontri con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e subito dopo con il premier Mario Draghi. Ad attenderli all’aeroporto romano erano circa duecento tifosi, qualche unità in meno (un centinaio) nell’albergo che ospita l’Italia. Le bandiere tricolore, l’inno cantato a squarciagola e il coro “i campioni d’Europa siamo noi”.

Tra i più acclamati il commissario tecnico Roberto Mancini, il portiere Gianluigi Donnarumma e proprio il difensore della Juventus. Per gli azzurri e lo staff maglia celebrativa con la scritta “campioni” sul retro e le firme d’oro stilizzate di tutti i giocatori. La Nazionale pranzerà in albergo e poi nel pomeriggio, dalle 17, farà visita al presidente Mattarella, dove ci sarà anche il tennista Matteo Berrettini reduce dalla storica finale di Wimbledon, e poi alle 18.30 l’incontro con il presidente del Consiglio Mario Draghi.

Ue, presidenza slovena: “Congratulazioni all’Italia”
“La presidenza slovena dell’Ue si congratula ufficialmente con l’Italia per la vittoria agli Europei”. Lo ha dichiarato il ministro degli esteri sloveno, Anze Logar, al suo arrivo al Consiglio affari esteri a Bruxelles.

Chiellini, messaggio agli italiani: “Grazie a tutti voi”
La foto della coppa e della medaglia degli Europei sul cuscino, “seguendo la tradizione di un grande maestro, Fabio Cannavaro”, capitano dell’Italia campione del mondo nel 2006, e un ringraziamento a tutti gli italiani, soprattutto a chi lavorato contro la pandemia, dentro la pandemia, a chi ha sofferto.   E’ il messaggio di Giorgio Chiellini su Instagram: “Grazie a voi, a tutti voi – scrive il capitano – Perché in questa incredibile avventura ci siamo portati dentro voi. Davanti gli occhi voi. Nei nostri cuori voi. Il dolore di chi ha sofferto.Le fatiche di quanti sono stati messi in ginocchio dalla pandemia. La voglia di tornare a vivere. I volti di donne,uomini, vecchi, giovani, bambini e di coloro che ci hanno salvato la vita: i medici. Ci avete spinto voi. Ci avete aiutato voi. Avete cantato con noi. Il risultato è solo una parte del gioco ma questo risultato, questa vittoria, queste lacrime di gioia sono dedicate a voi”.
 

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *