Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Auto impazzita travolge e uccide operaio Fincantieri in bici sulla ciclabile: il conducente tenta la fuga, arr

MESTRE – Auto impazzita travolge e uccide un ciclista di 25 anni che percorreva la pista ciclabile in via Dante, a Mestre, oggi pomeriggio 19 giugno, finendo poi addosso al cordolo e capottandosi. Il conducente dell’auto, un 36enne trevigiano residente a Roncade, ha tentato di darsi alla fuga, ma è stato subito fermato e arrestato dagli agenti della Polizia e da uomini della polizia locale: si attendono ora gli esiti sullo stato psico-fisico dell’investitore.  La vittima è un giovane di 25 anni di origini maliane regolare in Italia e operaio della Fincantieri, residente a Marghera.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *