Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Audi SQ8 e-tron: caratteristiche, design, motori, prezzo e uscita

Argomenti trattati

Un propulsore elettrico da 496 CV dà all’Audi SQ8 e-tron del 2024 una marcia in più e un posto credibile tra i modelli più caldi del marchio. Basata sul SUV Q8 e-tron orientato al comfort e disponibile in due stili di carrozzeria dall’aspetto del tutto convenzionale, la coppia SQ8 e-tron offre lo stesso trattamento di lusso delle cugine più docili, ma con un look più sportivo e una maggiore potenza.

La batteria da 106 kWh dovrebbe garantire un’autonomia decente, anche se non paragonabile a quella di rivali come la BMW iX e la Tesla Model X. La SQ8 e-tron può essere ricaricata rapidamente tramite una stazione di ricarica rapida a corrente continua. Tutte le migliori tecnologie Audi sono incluse in ogni SQ8 e-tron, compresi gli indicatori digitali Virtual Cockpit, l’infotainment touchscreen con connettività Wi-Fi e una suite completa di funzioni di assistenza alla guida che include il cruise control adattivo e l’assistenza al mantenimento della corsia.

Audi SQ8 e-tron: caratteristiche, design, motori, prezzo e uscita

Cosa c’è di nuovo per il 2024?

La SQ8 e-tron è una nuova denominazione per la gamma Audi per il model year 2024. Si tratta essenzialmente di una versione rinominata del SUV e-tron S del 2023, senza modifiche sostanziali agli stili di carrozzeria squareback e Sportback. Audi non ha ancora comunicato i prezzi della SQ8 e-tron 2024, ma ci aspettiamo che segua la stessa struttura degli allestimenti della S e-tron 2023.

Anche se è possibile spendere cifre a sei zeri per una SQ8 e-tron, pensiamo che l’allestimento da acquistare sia quello Premium Plus di base.

È dotato di serie di tutte le caratteristiche di lusso e comodità che ci si aspetta, tra cui il tetto panoramico apribile, i rivestimenti in vera pelle e il climatizzatore automatico a quattro zone, senza dover aggiungere alcun pacchetto di optional.

Motore, potenza e prestazioni EV

Audi SQ8 e-tron caratteristiche

Pur condividendo la piattaforma con la Q8 e-tron, la SQ8 e-tron monta un propulsore elettrico a tre motori più potente, con una potenza di 496 cavalli. Non l’abbiamo ancora provata, ma Audi stima che possa arrivare a 100 km/h un secondo prima della Q8 e-tron. Poiché sull’asse posteriore ci sono due motori elettrici anziché uno, la SQ8 e-tron può simulare un differenziale torque-vectoring inviando più potenza alla ruota posteriore esterna, a seconda delle necessità, per migliorare l’inserimento in curva.

Interni, comfort e carico

L’abitacolo della SQ8 e-tron è silenzioso durante la marcia e offre molto spazio per gli adulti in entrambe le file di sedili. La prima impressione è quella di un’esperienza in gran parte digitale, in quanto la plancia della SQ8 e-tron è ricca di schermi multipli ad alta risoluzione che includono il quadro strumenti digitale di Audi, il cosiddetto Virtual Cockpit, e due touchscreen montati a filo al centro.

Naturalmente, è presente anche una pletora di caratteristiche di alto livello, tra cui rivestimenti in pelle, tetto panoramico apribile, climatizzatore automatico a quattro zone, sedili anteriori e posteriori riscaldati, portellone posteriore a comando elettrico e piantone dello sterzo regolabile elettricamente, tutti di serie.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *