Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Assembramenti, altra chiusura per il bar Sport

Un altro inasprimento di sanzione per un bar che non ha rispettato le norme anti-Covid. Il pungo duro del prefetto ha colpito, questa volta, il ‘Bar Sport’ di Francolino, con altri cinque giorni di chiusura. I fatti in questione risalgono allo scorso 17 febbraio quando, in piena emergenza sanitaria con tutta Italia ancora in ‘zona rossa’, l’esercizio di via Calzolai 218 accolse ben sei clienti nello stesso momento, in barba a tutte le regole circa il distanziamento interpersonale. Ma non è tutto. All’epoca, infatti, il gestore non solo non intervenne per evitare l’assembramento ma, al contrario, continuò a servire alimenti e bevande ai propri avventori anche dopo le 18 (orario, in quel momento, considerato come limite massimo per il servizio dei locali pubblici). Così, le forze dell’ordine erano intervenute e le autorità avevano multato l’esercizio con 400 euro (sanzione, poi, regolarmente pagata) e con cinque giorni di chiusura obbligatoria. Il prefetto, ora, ha deciso di raddoppiare tale pena: il ‘Bar Sport’, dunque, dovrà ora abbassare le proprie serrande per altri cinque giorni. Accanto a ciò, è stata comminata una seconda multa.

ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *