Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Assegno al Nucleo Familiare: scattano le variazioni al valore economico, cosa cambia dal 1 luglio

Come ogni anno, l’INPS rivede il peso economico dell’Assegno al Nucleo Familiare sulla base dei prezzi registrati al dettaglio

Da quest’anno la misura economica dell’Assegno al Nucleo Familiare (ANF) per famiglie con figli di età inferiore ai 21 anni è stata convertita in Assegno Unico Universale, di cui abbiamo già parlato in molti articoli.

Tuttavia, gli ANF sono rimasti per quelle famiglie mononucleari, per i coniugi senza figli, per i coniugi con figli disabili adulti (di età superiore ai 21 anni).

“In attuazione di quanto previsto dal decreto legislativo 29 dicembre 2021, n. 230, che ha istituito l’Assegno unico e universale per i figli a carico, valido dal 1° marzo 2022, abrogando dalla stessa data l’ANF per i nuclei con figli e orfanili, i nuovi livelli di reddito familiare riguardano esclusivamente i nuclei con familiari diversi da quelli con figli e orfanili e, quindi, composti da coniugi, fratelli, sorelle e nipoti”, spiega l’INPS.

Come ogni anno, l’INPS rivaluta il peso economico degli assegni familiari in relazione alla variazione dei prezzi al consumo per le fasce sociali che beneficeranno del contributo. La variazione ha effetto dal prossimo 1 luglio e sarà valida fino al 30 giugno 2023, quando scatterà una nuova variazione.

Basandosi sull’oscillazione dei prezzi al consumo registrata dall’ISTAT fra il 2021 e il 2020 (ovvero fra l’anno di riferimento dei redditi da dichiarare per accedere all’assegno e l’anno precedente), l’Istituto di Previdenza Sociale ha calcolato una variazione degli ANF pari a +1,9%.

Seguono le tabelle con i nuovi livelli reddituali e gli importi mensili corrispondenti che andranno applicati ai diversi tipi di nuclei familiari e che saranno validi, come abbiamo detto, fino al giugno del prossimo anno:

©INPS

©INPS

©INPS

©INPS

©INPS

©INPS

©INPS

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: INPS

Ti consigliamo anche:

Fonte: greenme.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *