Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Assalto a Bologna, per rubare incendiano furgoni e spargono chiodi

San Giorgio di Piano (Bologna), 14 giugno 2022 – Rubano un’ingente quantità di apparecchiatura elettronica da da una ditta della zona che ne segue la logistica e decidono di farlo sbarrando ogni accesso di modo da lavorare indisturbati. Nella notte, verso le 3.15 del mattino, in via Galliera a San Giorgio di Piano, si è scatenato un vero e proprio Far West. La banda dei ladri, composta sicuramente da più di cinque persone, ha sfondato con un mezzo la serranda del magazzino. Poi i banditi, certamente ben preparati al colpo, hanno spostato alcuni mezzi, tra cui alcuni furgoni di BRT, e li hanno posizionati sulla strada per bloccare gli accessi all’area dove ha sede la ditta e poi li hanno dati alle fiamme

Mezzi distrutti dopo la rapina a San Giorgio di Piano(Bologna)
Mezzi distrutti dopo la rapina a San Giorgio di Piano(Bologna)

Intanto, altri membri del commando hanno razziato all’interno della ditta finita nel mirino. I delinquenti, ora tutti latitanti, hanno poi sparso chiodi sulla strada per far sì che nessuno si avvicinasse o per rallentare ogni tentativo di inseguimento. Il danno alla ditta e la paura dei residenti è stata tanta, ma nessuno è rimasto coinvolto ne ferito.

I mezzi distrutti bloccano l'accesso al magazzino
I mezzi distrutti bloccano l’accesso al magazzino

I carabinieri della Compagnia di San Giovanni in Persiceto sono subito arrivati sul posto, avvisati da un vicino. Ora starà a loro capire in che direzione sono scappati i responsabili e ritrovarli. Il valore della refurtiva, ingente, è ancora da quantificare: certamente ammonta a diverse centinaia di migliaia di euro.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *