Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ascolti tv, Psg-Juventus vince la serata con il 26,9%

(Adnkronos) – Paris Saint-Germain-Juventus, partita di Champions League trasmessa ieri da Canale 5, ha vinto gli ascolti della serata con 5.055.000 telespettatori e il 26,9% di share. Su Rai1 il film ‘Nessuno mi può giudicare’ con Paola Cortellesi e Raoul Bova ha ottenuto invece 1.890.000 telespettatori e l’11,2% mentre il debutto di ‘DiMartedì’ su La7 ha conquistato il terzo gradino del podio con 954.000 telespettatori e il 5,9%.  

Quarto posto per numero di telespettatori per Italia 1 con il film ‘Sulle ali dell’avventura’ che ha totalizzato 871.000 telespettatori e il 5% di share, mentre su Retequattro ‘Fuori dal coro’ ha registrato 804.000 telespettatori e il 6%. La seconda puntata di #Cartabianca su Rai3 è stata vista da 696.000 telespettatori pari al 4,5%, in testa a testa con Rai2 dove la replica di ‘Un’ora sola vi vorrei’ ha interessato 694.000 telespettatori con il 3,73%. Su Tv8 ‘Pechino Express – La rotta dei sultani’ ha conquistato 649.000 telespettatori e il 4%, mentre Nove chiude la classifica del prime time con il film ‘Bad Company – Protocollo Praga’ è stato seguito da 305.000 telespettatori pari all’1,8% di share. 

Nell’access prime time ‘Paperissima Sprint’ ha battuto ‘Techetechetè’. Il programma di Canale 5 ha ottenuto infatti 3.472.000 telespettatori con il 18,8% di share, quello di Rai1 ne ha registrati invece 2.953.000 con il 15,15%. Diverso invece il quadro del preserale con Rai1 in testa grazie a ‘Reazione a catena’, visto da 3.568.000 telespettatori pari al 26,7% di share, contro i 2.401.000 e il 18,6% di ‘Caduta libera’ su Canale 5. 

Nel complesso le reti Mediaset hanno fatto l”en plein’ aggiudicandosi la prima serata, con 8.161.000 telespettatori e il 42,9% di share, la seconda serata con il 42,03% e 3.527.000 telespettatori, e le 24 ore con 2.957.000 e il 39,6% di share. 

Fonte: lifestyleblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *