Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Arsenal, City e Chelsea in semifinale

I Gunners vincono 2-1 in casa dello Sheffield United, i Blues passano 1-0 a Leicester, il Manchester vince 2-0 a Newcastle

dal nostro inviato Stefano Boldrini

Le risorse della panchina aiutano il Chelsea ad approdare in semifinale di FA Cup: Ross Barkley entra all’inizio della ripresa al posto di Mount e al 63’, sul cross di Willian, firma l’1-0 in casa del Leicester. Le Foxes, che da quando è ripresa l’attività hanno pareggiato 1-1 a Watford e 0-0 al King Power con il Brighton, non creano mai pericoli seri ai Blues, tranne all’85’, quando un’uscita a vuoto di Caballero permette a Soyunçu di cercare il pareggio di testa: determinante l’intervento di Azpilicueta. Nel finale, Kasper Schmeichel evita la doppietta di Barkley, respingendo la sassata del centrocampista. Successo meritato, quello dei Blues, in difficoltà solo nel primo quarto d’ora, ma poi fermati dal solito Schmeichel nel primo tempo sulla botta di Pulisic al 31’. Il Leicester appare in difficoltà: il terzo posto in campionato e la qualificazione Champions sono a rischio di fronte alla marcia del Chelsea e agli assalti del duo Manchester United-Wolverhampton.

Sheffield UTD-Arsenal

—  

Si decide tutto nel finale. Lo Sheffield pareggia all’87’ con McGoldrick l’1-0 dei Gunners realizzato su rigore da Pepe – fallo di Basham su Lacazette -, ma al 91’ Ceballos con un destro angolato sull’uscita del portiere Henderson segna il gol vittoria, 2-1. Arsenal in semifinale per la trentesima volta.

Newcastle

—  

Agevole vittoria del Manchester City a Newcastle: la squadra di Guardiola domina in lungo e in largo e si impone per 2-0: rigore di De Bruyne e gol di Sterling. Clamorose le cifre della sfida: 76% di possesso palla per la squadra di Guardiola, 20 tiri a 4 e 8 corner a zero.

Sorteggio

—  

Effettuato il sorteggio delle semifinali: il Manchester United affronterà il Chelsea mentre l’Arsenal se la vedrà con il Manchester City. Si giocherà come di consueto a Wembley, a porte chiuse, nel weekend del 18-19 luglio.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *