Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Aperte le iscrizioni per il «Ciocchetto» appuntamento natalizio con i motori

La manifestazione è arrivata all’edizione numero trenta  e gli equipaggi dovranno inviare l’ adesione entro il 10 dicembre La kermesse al via il 18 e 19

CASTELVECCHIO PASCOLI. Aperte le iscrizioni per il rally del “Ciocchetto” giunto alla trentesima edizione. La gara dal sapore natalizio sarà in programma il 18 e 19 dicembre e le iscrizioni chiuderanno il 10 dicembre. Ammesse al via le vetture moderne di tutti i gruppi, comprese le World Rally Car, anche le “Plus”, così come le vetture storiche, che gli organizzatori sperano di avere al via in buon numero, proprio in occasione di un anniversario così importante. Il Ciocchetto nasce nel 1992 da Maurizio Perissinot che, supportato dallo staff organizzativo de Il Ciocco, realizzò questo rally “anomalo”. Una data, quella alla vigilia del Natale, in cui, fino ad allora, nessuno aveva mai pensato di iscrivere un rally, prove speciali corte, ma non ordinarie, un sistema di punteggi particolare, l’intento di creare una occasione per farsi gli auguri, tanti campioni al via, con la garanzia che una idea di “Icio” non potesse essere che interessante e divertente. C’è un premio, a «Il Ciocchetto Event», ambito quanto la coppa del primo assoluto, e che non manca mai di suscitare grande emozione nel vincitore. È il Trofeo che, dal 2004, è dedicato al ricordo di Maurizio Perissinot, “inventore” del Ciocchetto e amico indimenticabile, che viene consegnato al navigatore primo classificato. Un altro premio “in tema” viene assegnato alla vettura che verrà giudicata più “natalizia”, vale a dire con la livrea o l’addobbo che verrà valutato il migliore da una votazione che verrà lanciata, nei giorni della gara, sulle pagine social Cioccorally. Uno speciale gadget sarà poi destinato ai vincitori del “Ciocchetto” che si ripresenteranno al via del “Ciocchetto” numero trenta.

Fonte: iltirreno.gelocal.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *