Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Anzola, tragica lite in famiglia: lei ferita, lui si suicida

BOLOGNA. Tragedia familiare ad Anzola, dove un uomo si è suicidato al culmine di una lite con la moglie. L’episodio si è verificato in via Zucchini, al primo piano di una palazzina in via di ristrutturazione.

La lite è scoppiata intorno alle undici alla presenza dei figli di 4 e 7 anni. L’uomo avrebbe aggredito la moglie ferendola al volto e al collo, quando la donna è riuscita a fuggire in strada e a chiedere aiuto, l’uomo rimasto in casa si è ucciso tagliandosi i polsi e la gola per poi lanciare il coltello dalla finestra.

Alcuni operai del cantiere hanno sentiti le urla e chiamato i carabinieri. La donna è ora in ospedale con ferite lievi. Sul posto la pm di turno e carabinieri.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *