Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Anziana morta in casa a Ardea, arrestato il figlio Fabrizio


Massimiliano Gobbi

Fabrizio Rocchi, figlio di Graziella Bartolotta, la donna uccisa martedì pomeriggio in casa sua, in via del Pettirosso ad Ardea, nella località di Tor San Lorenzo, è stato preso dai carabinieri al Centro Leonardo e portato al comando di Anzio. Rocchi era salito a bordo dell’auto del fratello e si era allontanato dalla propria abitazione.

A seguito dei primi risultati dell’autopsia sul corpo della donna, colpita più volte sul capo con un corpo contundente, la tesi investigativa del sostituto procuratore Vincenzo Antonio Bufano, della Procura di Velletri, che nei giorni scorsi aveva aperto un fascicolo per omicidio, sembra arrivata ad un punto di svolta. Dalle indagini in corso, l’uomo è finora l’unica persona che – sembra – sia entrata in casa della donna il giorno dell’omicidio, ed è stato ripreso ben due volte da una telecamera di videosorveglianza nelle vicinanze. Da capire come mai la vittima sia stata ritrovata in bagno senza il suo deambulatore, essenziale per gli spostamenti. Ma anche il taglio in testa e i graffi trovati sul braccio di Rocchi, che ha più volte spiegato di essersi causato al lavoro, visto il suo lavoro come giardiniere.

comments powered by Disqus.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *