Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Amazon accende i motori a Colleferro: operativo il centro logistico green

2′ di lettura

Il nuovo centro di distribuzione Amazon di Colleferro, nella città metropolitana di Roma, ha acceso i motori: da lunedì 5 ottobre è ufficialmente operativo. Si tratta del sesto centro di distribuzione aperto da Amazon in Italia e si unisce ai siti di Castel San Giovanni, Passo Corese, Vercelli, Torrazza Piemonte e Castelguglielmo-San Bellino, quest’ultimo inaugurato lo scorso 21 settembre.

Con il lancio di questo nuovo centro di distribuzione, insieme a quello situato in provincia di Rovigo, Amazon ha investito ulteriori 140 milioni di euro in Italia, che si vanno ad aggiungere ai 5,8 miliardi già investiti nel Paese a partire dal suo arrivo nel 2010.

Progettato all’insegna della sostenibilità

Il centro di distribuzione è una struttura sostenibile, che integra sistemi per il risparmio energetico riducendo l’impronta ambientale grazie a ridotti livelli di emissioni.

Leggi anche

In fase di costruzione sono stati applicati principi di sostenibilità e soluzioni all’avanguardia in questa direzione, come l’installazione di pannelli solari per una potenza totale di 2 MW, sistemi per la riduzione dei consumi energetici, luci a LED per l’illuminazione, un impianto per il raffreddamento e il riscaldamento degli ambienti con recupero di energia, fornitura di acqua calda senza l’utilizzo di gas metano, serramenti e materiali per le coperture che favoriscono l’isolamento termico.

Il sistema di gestione

L’intero edificio è gestito dal Bms, un sistema che permette una gestione intelligente dell’utilizzo e della manutenzione dell’immobile. L’edificio è stato costruito con l’obiettivo di conseguire la certificazione Breeam (Building research establishment environmental assessment method),ottenendo la valutazione “Very Good”.

Fonte: ilsole24ore.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *