Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Alpinista canadese muore sul Manaslu | MountainBlogMountainBlog | The Outdoor Lifestyle Journal

Manaslu. Fonte SST-facebook

Il 37enne è morto per un improvvisso attacco di cuore

L’alpinista canadese Brent Seal, è morto mentre tentava di raggiungere  la vetta del Manaslu (8163 m).

“Seal, 37 anni, è morto a causa di un improvviso attacco di cuore mercoledì mattina a circa 7.600 metri di quota, mentre tentava di raggiungere il vertice”, ha riferito Bodhraj Bhandari, presidente di Snowy Horizon Treks Expedition, all’agenzia Xinhua.

Secondo Bhandari, Seal e la sua squadra  stavano salendo da Campo 4 (7.450 m) verso la vetta del  Manaslu quando è avvenuto il dramma.
Il corpo di Seal è stato trasferito a Kathmandu,  al Tribhuvan University Teaching Hospital.

Brent faceva parte di una spedizione organizzata da TAG Nepal.

Sono oltre 100 gli alpinisti che hanno già scalato la montagna in questa stagione, secondo i dati del Dipartimento del Turismo. Almeno 171 scalatori, insieme al loro personale di supporto, hanno ottenuto i permessi per scalare il Manaslu nel stagione autunnale.

Fonte: mountainblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *