Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Alluvione Marche, la scuola della 17enne morta la ricorda su Facebook con una poesia

Il Liceo Economico Sociale Perticari di Senigallia, la scuola frequentata da Noemi Bartolucci, morta a 17anni nell’alluvione che ha colpito le Marche, ha scelto i versi di un Canto Navajo per ricordare la studentessa.

“Noemi, 4BU indirizzo Scienze Umane, vittima dell’alluvione… Non restare a piangere sulla mia tomba, non sono lì, non dormo. Sono mille venti che soffiano, sono la scintilla diamante sulla neve, sono la luce del sole sul grano maturo. Sono la pioggerellina d’autunno quando ti svegli nella quiete del mattino… Sono le stelle che brillano la notte. Non restare a piangere sulla mia tomba, non sono lì, non dormo”, si legge in un post sulla pagina Facebook dell’istituto.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *