Viva Italia

Informazione libera e indipendente

All’Expo si celebra l’Italian sports day

Lo sport italiano protagonista a Dubai. Il Padiglione Italia a Expo dedicherà l’intera giornata di domani al  mondo dello sport: un’eccellenza del nostro Paese, come confermato da  un’estate strepitosa che ha regalato tante soddisfazioni ai tifosi  azzurri.

L’Italian Sports Day offrirà una visione a 360° sull’intero  settore dal punto di vista agonistico, economico e progettuale. La  giornata inizierà con il panel ”La Bellezza dello Sport” al quale,  dopo i saluti del Commissario Generale dell’Italia, Paolo Glisenti, prenderanno parte il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega  allo sport, Valentina Vezzali e il Presidente del Comitato Paralimpico Italiano, Luca Pancalli.       

Dopo il primo appuntamento di ottobre, tornano all’Expo i medagliati  olimpici e paralimpici di Tokyo 2020 che prenderanno parte ai talk  ”Donne e Sport” e ”Italian Sport Stars”.

L’amministratore delegato di Milano Cortina 2026, Vincenzo Novari, interverrà invece nel panel  dedicato a ”Next, i grandi eventi sportivi”. Il Ceo dell’Inter,  Alessandro Antonello, illustrerà ”I M FC Internazionale Milano – il  Made in Italy dal campo di calcio al mondo”.  Sarà il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione  Internazionale Luigi Di Maio ad aprire la sessione dedicata a ”I 100  anni di Monza e il GP del Made in Italy: L’Italia doppia eccellenza  mondiale del Motorsport”, con gli interventi del Presidente Aci,  Angelo Sticchi Damiani e del Ceo di Formula One Group, Stefano Domenicali.

In vetrina anche le due ruote con ”Giro d’Italia – La  corsa più dura del mondo nel paese più bello del mondo”, con Michele  Napoli, Ceo Rcs Sports&Events DMCC che tratterà l’evoluzione della  Corsa da evento sportivo a piattaforma di comunicazione e la case  history del Giro d’Italia Criterium – Dubai. 

Folta la presenza di atlete ed atleti, a partire dagli  ori di Tokyo 2020 Ruggero Tita e Caterina Banti (Vela – Nacra 17),  Antonella Palmisano (Atletica – Marcia 20 km) e Luigi Busà (Karate –  Kumite) per passare poi agli argenti della sciabola a squadre Luca  Curatoli ed Enrico Berrè e le Farfalle medaglie di bronzo della  ginnastica ritmica, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Alessia  Maurelli, Daniela Mogurean e Martina Santandrea, accompagnate dalla dt della Nazionale e membro di Giunta CONI, Emanuela Maccarani.       

A rappresentare il mondo paralimpico saranno, invece, la medaglia  d’oro a Tokyo nel nuoto, Simone Barlaam, Vincenza Petrilli, argento  nel tiro con l’arco e Veronica Yoko Plebani, bronzo nel paratriathlon.       

La giornata si concluderà con la proiezione del film di Volfango De  Biasi, ”Crazy for football” e con ”Per Gioco, per Sport”, l’attività multidisciplinare realizzata sull’esperienza dei Centri  Coni e in programma negli spazi dell’Expo Sports, Fitness and  Wellbeing Hub.

Fonte: raisport.rai.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *