Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Allerta meteo domani 25 dicembre per maltempo e temporali: l’elenco delle Regioni a rischio a Natale

24 Dicembre 2021

La Protezione civile ha diramato avviso di allerta meteo gialla per rischio idraulico, idrogeologico e per temporali su sei Regioni del Centro Nord per domani, sabato 25 dicembre: ecco l’elenco dei territori a rischio pioggia nel giorno di Natale.

54 CONDIVISIONI

Il maltempo colpirà la maggior parte dell’Italia Centro-settentrionale nel giorno di Natale. Secondo le previsioni meteo di domani, sabato 25 dicembre, è attesa pioggia in particolare su alcune Regioni del versante tirrenico per le quali la Protezione civile ha anche diramato, sempre per le prossime ore, avviso di allerta meteo gialla sia per rischio idrogeologico che per rischio idraulico che per temporali. Ecco, di seguito, quali sono le Regioni interessate.

Allerta meteo gialla domani: l’elenco delle Regioni interessate

Come si legge sul sito ufficiale della Protezione civile, sono in totale sei le Regioni per le quali è stata diramata allerta meteo gialla per la giornata di domani, sabato 25 dicembre. Eccole nel dettaglio:

  • Ordinaria criticità per rischio idraulico (allerta gialla):
    Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Montagna piacentino-parmense, Collina emiliana centrale, Pianura modenese di Secchia e Panaro, Pianura reggiana di Enza e Crostolo, Alta collina piacentino-parmense, Collina bolognese, Montagna bolognese, Pianura reggiana di Po;
    Toscana: Serchio-Garfagnana-Lima, Lunigiana, Bisenzio e Ombrone Pt, Serchio-Costa, Serchio-Lucca;
    Umbria: Alto Tevere.
  • Ordinaria criticità per rischio temporali (allerta gialla):
    Abruzzo: Marsica, Bacino Alto del Sangro, Bacino dell’Aterno;
    Umbria: Chiani – Paglia, Trasimeno – Nestore, Nera – Corno, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere.
  • Ordinaria criticità per rischio idrogeologico (allerta gialla):
    Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Alta collina piacentino-parmense, Montagna bolognese;
    Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Bacini Costieri Nord, Bacini di Roma;
    Molise: Alto Volturno – Medio Sangro;
    Toscana: Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Mugello-Val di Sieve, Reno, Serchio-Garfagnana-Lima, Ombrone Gr-Medio, Ombrone Gr-Alto, Romagna-Toscana, Arno-Costa, Arno-Casentino, Isole, Lunigiana, Etruria-Costa Sud, Valdelsa-Valdera, Valdarno Inf., Etruria-Costa Nord, Bisenzio e Ombrone Pt, Arno-Firenze, Arno-Valdarno Sup., Valdichiana, Etruria, Fiora e Albegna, Valtiberina, Serchio-Costa, Ombrone Gr-Costa, Serchio-Lucca, Versilia;
    Umbria: Nera – Corno, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere.

Le previsioni meteo del 25 dicembre

Secondo le previsioni meteo, proprio domani, sabato 25 dicembre, una nuova perturbazione arriverà sull’Italia portando maltempo e anche neve proprio nel giorno del Natale e poi in quello di Santo Stefano. Le regioni più colpite sono quelle del Centro Nord, neve in arrivo sull’Appennino toscano. Tempo stabile al Sud.

54 CONDIVISIONI

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *