Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Alfa Romeo lancerà una grande berlina elettrica entro il 2027

Auto Express ha dichiarato che secondo il CEO di Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato, l’azienda è pronta a lanciare un’auto elettrica di grandi dimensioni entro il 2027, quando la gamma Alfa sarà completamente elettrica, in linea con i piani del brand.

Alla domanda se il marchio stesse sviluppando un modello più grande come parte del suo futuro portafoglio completamente elettrico, Imparato ha risposto che verrà confermata la propria vocazione di marchio premium a livello mondiale, orientando così la produzione vero il segmento E premium, quello – appunto – delle auto di grandi dimensioni.

LEGGI ANCHE

Quindi, alla domanda se il nuovo modello elettrico dell’Alfa avrebbe preso la forma di un grande SUV o di una berlina più tradizionale, Imparato ha ammesso che la sfida del DNA dell’Alfa Romeo è la berlina, che si collocherà al di sopra del modello compatto Giulia di prossima generazione.

Poi ha aggiunto che l’auto fornirà “un elevato alto livello di prestazioni e abitabilità senza nuocere all’aerodinamica”. La piattaforma STLA Large della casa madre dell’Alfa (il cui arrivo è previsto per la fine del 2023) costituirà probabilmente la base del nuovo modello, consentendo batterie di dimensioni comprese tra 101 e 118 kWh per un’autonomia target fino a 800 km con una carica completa.

Ricordiamo infine che i piani degli investitori di Stellantis hanno già rivelato che il gruppo avrà a disposizione tre varianti di motore elettrico, con il più potente che offrirà fino a 443 CV; un veicolo a due motori potrebbe quindi offrire ben più di 800 CV. Tuttavia, saranno le normali varianti a motore singolo della nuova auto a rivaleggiare con gli operatori premium in questo settore del mercato, con la grande berlina elettrica di Alfa che competerà direttamente con auto come la BMW i5 e l’Audi A6 e-tron, che arriveranno sul mercato prima dell’Alfa.

Fonte: targetmotori.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *