Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Alfa Romeo Giulia 6C Villa d’Este: motori, interni, informazioni

Tempo di lettura: < 1 minuto


Dopo avervi parlato di Stelvio 6C Villa d’Este, volgiamo la nostra attenzione sulla berlina che replica la serie limitata proposta in Italia sul SUV italiano. Cambiano le motorizzazioni ma rimane lo stile e l’eleganza ispirato liberamente alla storica 2.500 SS Touring del 1949.

Lo stesso “family feeling” alla ricerca dell’esclusività viene quindi condiviso tra la berlina e il SUV lanciati da Alfa Romeo e recentemente aggiornati con il Model Year 2021.


Sul mercato europeo Alfa Romeo Giulia 6C Villa d’Este arriva con i propulsori 2.2 Diesel da 190 CV o con il tradizionale motore dell’allestimento Veloce, il turbo benzina 2.0 280 CV con la sola trazione posteriore. Entrambe le motorizzazioni montano invece il cambio automatico ZF a 8 rapporti.

Rispetto ai cerchi da 21″ a cinque fori di Stelvio 6C, Giulia 6C Villa d’Este monta cerchi in lega da 19″ mentre uguale è la tinta per la carrozzeria, il Rosso Etna tristrato.

Interni Giulia 6C Villa d_Este

Come si osserva poi guardando agli interni dell’Alfa Romeo Giulia 6C Villa d’Este, sono in pelle i sedili completamente climatizzabili (riscaldabili), in pelle beige e con ricami dedicati. Anche su Giulia è poi presente la grafica dedicata sulla plancia, mentre di serie sono proposti i paddle in alluminio per il cambio marcia, gli ultimi ADAS proposti sul Model Year 2021.  




Fonte: autoappassionati.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *