Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Addio a Vannino, morto per malore sulla sua amata bici: Inonderai il Paradiso della tua simpatia

29 Gennaio 2023

La notizia della morte di Vannino, così come tutti conoscevano Egidio Alessandro Gori, ha destato grande commozione in tutta la comunità pistoiese dove era diventato un simbolo. “Raggiungerai il paradiso in bici e sono sicuro lo inonderai della tua simpatia”, lo ha ricordato il Sindaco di Agliana.

1.702 CONDIVISIONI

La comunità pistoiese ha perso un simbolo, è morto all’età di 69 anni Vannino, il nome con cui tutti conoscevano Egidio Alessandro Gori, personaggio conosciutissimo in tutta la provincia di Pistoia per quella sua scelta di vita quasi da francescano, vestito solo con un cencio avvolto in vita e spesso ricoperto di fuliggine, sempre in giro sopra la sua immancabile vecchia bicicletta.

Cresciuto in una famiglia benestante e divenuto negli anni un simbolo stesso della comunità per quella sua scelta di vita, negli ultimi tempi erano diventati noti i suoi video sui social, ripresi e pubblicati dagli automobilisti di passaggio che lo incontravano per strada e ai quali lui non disdegnava mai qualche battuta.

Vannino è morto proprio così come aveva vissuto, in sella alla sua bicicletta su cui si trovava sabato pomeriggio. Fatale un malore poco distante dalla sua casa in zona Le Querci, tra Agliana e Pistoia. Rinvenuto a terra esanime intorno all’ora di pranzo sulla Pratese, nella frazione pistoiese, Vannino è stato soccorso dal personale del 118 e portato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Pisa. Al momento del ricovero era ancora vivo ma le sue condizioni erano apparse subito gravissime e il 69enne è morto poco dopo, nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita.

Leggi anche

Non va al lavoro, Alessandro trovato morto in casa a 33 anni: addio al talento dell’animazione 3D

“Da giovane era il ragazzo più invidiato del paese, non solo perché andava in giro in Porsche ma anche perché era bello. Bellissimo, capelli lunghissimi biondi, fisico atletico, occhi brillanti” racconta un amico. “Era sempre elegante, un gagà come si diceva prima, poi ha fatto questo mutamento dove si è tolto tutto” ha confermato la sua vicina. Sul perché  Vannino abbia fatto questa scelta spogliandosi di tutto e iniziando a vestirsi solo di pezzi di stoffa ci son tante storia ma nessuno sa davvero la verità.

La notizia della morte di Vannino ha destato grande commozione in tutta la comunità pistoiese dove tantissimi lo conoscevano e tanti avevano cercato di aiutarlo in qualche modo, trovandogli un rifugio in cui stare o qualcosa da mangiare. Davanti alla sua abitazione qualcuno ha lasciato fiori e lumini e tantissimi quelli che hanno voluto lasciare un ricordo sui social, compresi alcuni amministratori locali.

“Raggiungerai il paradiso in bici e sono sicuro lo inonderai della tua simpatia e della tua voglia di prendere la vita un po’ così, sempre in direzione ostinata e contraria” ha scritto ad esempio sulla sua pagina Fb il Sindaco di Agliana Luca Benesperi. “Vannino era molto di più che una persona per tanti di noi. Il dolore per la sua morte è così grande e l’affetto così vasto perché Vannino era un pezzo fondante della nostra comunità, era il sorriso e la battuta che aveva sempre per tutti, era la sua bicicletta e quella libertà vissuta e mai ostentata, era una piccola grande istituzione che tutti davano per scontata perché parte della nostra storia. Ci mancherà tanto, ci mancherai tanto Alessandro. Ora corri felice in bici, come tanto ti piaceva fare” ha scritto invece l’onorevole Marco Furfaro.

La salma di Alessandro Gori è esposta alle cappelle del commiato dell’ospedale di Pistoia. L’ultimo saluto a Vannino con le esequie avverrà Martedì alle ore 14.45 presso la chiesa di Spedalino, ad Agliana dove saranno celebrati i funerali.

1.702 CONDIVISIONI

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *