Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Acetone, versane un po’ nel serbatoio con la benzina: non potrai più farne a meno

Esiste un trucchetto per ridurre i consumi della benzina e per migliorare le prestazioni del motore: l’acetone. Esso, però, va usato nelle giuste quantità per non compromettere irrimediabilmente il motore. Cosa c’è da sapere? Quale acetone versare? Ecco tutti i dettagli su questa mossa conosciuta da poche persone!

Acetone benzina
Acetone benzina – Motori.News

Versare una giusta quantità di acetone potrebbe notevolmente migliorare le prestazioni del motore e ridurre i consumi. Un trucchetto che vi permetterà di risparmiare tanti soldi, ma dovrete seguire scrupolosamente alcuni dettami sulle giuste quantità di acetone da versare. Quale acetone andrà bene? Andiamo a scoprire tutto nel dettaglio!

Innanzitutto, diciamo subito che non potrete assolutamente versare il normale acetone domestico o quello per lo smalto! Esso non andrà per niente bene. Dovrete, infatti, usare l’acetone puro per quanto concerne la benzina. Esso lo potrete trovare in un qualunque negozio di bricolage o – come ormai per tutte le cose – anche online! Mi raccomando, solo ed esclusivamente acetone puro al 100%!

La funzione principale dell’acetone nella benzina o nel gasolio è quella di essere efficace nella pulizia degli iniettori, in modo da rendere migliori e più ‘brillanti’ le prestazioni del motore! Diversi studi eseguiti da ogni parte del mondo hanno reso evidente quanto l’acetone puro possa essere realmente efficace, specie per quanto concerne una minore emissione di sostanze tossiche e dannose dal motore.

Inoltre, molte comparazioni hanno dimostrato come l’acetone permetta una combustione maggiormente efficace! Ma quale dose di acetone va versata? Ecco che cosa c’è da sapere!

Acetone nella benzina: ecco un trucchetto per migliorare le prestazioni e ridurre i consumi!

Prima di procedere con la dose di acetone ideale da immettere nel serbatoio, sottolineiamo come questa non sia una mossa consigliata proprio a tutti. Occorre un po’ di dimestichezza e praticità con i motori e con il settore delle automobili. Un meccanico saprà indirizzarti meglio e consigliarti se sia il caso o meno di procedere con questo trucchetto, anche in base alle condizioni del motore!

Acetone nella benzina
Acetone nella benzina: ecco le giuste mosse da fare e a cosa serve – Motori.News

Fatta questa doverosa premessa, analizziamo la dose ideale di acetone puro da immettere nel serbatoio della benzina o del gasolio. Gli esperti sottolineano come – per quanto concerne i motori a benzina – la dose di acetone da immettere nel serbatoio debba essere di circa 24-25 millilitri ogni dieci litri di benzina. Diventa molto importante non aggiungere di più. Una misurazione non proprio semplicissima! Ecco perché sarebbe opportuno agire insieme a qualcuno di esperto in queste faccende!

Il risultato, però, è garantito. Le prestazioni saranno eccellenti e i consumi di carburante saranno inferiori a prima. Per quanto concerne i consumi, l’effetto dell’acetone è una conseguenza indiretta. Ci riferiamo al fatto che con prestazioni migliori del motore, grazie alla combustione maggiormente efficace, di conseguenza si riducono leggermente anche i consumi.

Un motore meno sporco, quindi, consente anche di farvi fare più chilometri con un pieno! Una vera manna per gli automobilisti, specie in un periodo come questo con rincari in ogni settore!

Fonte: motori.news

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *