Viva Italia

Informazione libera e indipendente

A Varese arriva la festa dell’ecologia e dello sport

ecorun corrivarese 2019

La ASD EcoRun Varese, in collaborazione con la Società Sportiva Campus Varese Runners, presenta la Festa dell’Ecologia e dello Sport, abbinata alla 2a edizione della EcoRun Varese, che si svolgerà nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 settembre.

La manifestazione è sostenuta dal sinergia tra il Comune di Varese e Varese Sport Commission, insieme il patrocinio della Regione Lombardia, nonché il consenso ed il sostegno economico di importanti sponsor commerciali.

Finalità primaria dell’evento, sin dalla prima edizione dell’ottobre 2019, che ha dato impulso e motivo agli organizzatori di EcoRun Varese di costituirsi come Associazione Dilettantistica Sportiva senza fini di lucro, è il sostegno di realtà caritative cittadine.Quest’anno i destinatari dei proventi saranno  A.S.B.I. (Associazione Spina Bifida Italia), artefice del progetto Parco Gioia di Varese, primo parco giochi inclusivo della città realizzato a Villa Torelli Mylius; centro Gulliver di Varese, polo di recupero per persone affette da dipendenze e di aiuto alle loro famiglie.

Oltre alla solidarietà, l’altra grande attenzione di EcoRun Varese è rivolta a tutte le tematiche che riguardano il benessere dell’individuo e alla  sostenibilità ambientale, spaziando dai principi di una sana nutrizione connessa ad un sano stile di vita, alla fruizione corretta e consapevole dell’ambiente naturale, alla valorizzazione e alla tutela del vasto patrimonio botanico, artistico e architettonico della nostra Città Giardino.
L’evento vuole quindi mettere in luce la ricchezza della nostra Varese, capoluogo rinomato per attività e fattività, ma dal cuore pulsante di sportività, cultura, accoglienza e solidarietà.

In occasione della manifestazione alcune vie del centro storico saranno pedonalizzate e tutto il percorso delle gare podistiche sarà chiuso al traffico veicolare, per poter correre in tutta sicurezza. Vivacizzerà la corsa la musica dal vivo, interpretata da gruppi musicali giovanili dislocati nei punti strategici di passaggio dei runner.

IL PROGRAMMA

Per chi preferisce camminare sono in programma alcune passeggiate guidate dal Gruppo Guide Abilitate Varese lungo le vie del centro e nei parchi cittadini. Una preziosa occasione di turismo colto e consapevole alla portata di tutti per riscoprire luoghi attraversati spesso frettolosamente e ricchi di significato, storia e curiosità.

La salita sulla Torre Civica in Piazza Monte Grappa sarà un’insolita occasione per uno sguardo esclusivo sulla città. Tanti gli appuntamenti collaterali e le iniziative aperte a tutti, come la biciclettata di 20 km promossa da FIAB Ciclocittà di Varese, con la straordinaria partecipazione del campione varesino Claudio Chiappucci, il concerto di musica classica del Quartetto I Cameristi Cromatici con le prime voci dell’Orchestra Sinfonica della Rai di
Torino, tornei di basket e ping-pong in Piazza Ragazzi del ’99, visite guidate al rifugio antiaereo di Via Lonati, una prima conferenza su sport, sano stile di vita e corretta alimentazione, una seconda conferenza sulla tutela del mare, del lago e della montagna e per i più piccoli, presso il Parco Gioia di Villa Mylius laboratori creativi.

Nelle giornate dell’evento ci sarà il supporto delle associazioni partner: ANC (Associazione Nazionale Carabinieri) – Sezione di Varese, Legambiente, La Famiglia Bosina, Amnesty International, Confagricoltura, Coldiretti e i giovani volontari di Croce Rossa Italiana.

Sabato 25 settembre

  • Tornei di Basket e Ping-Pong in Piazza Ragazzi del ’99 ore (15.00)

  • Visita ai rifugi antiaerei di Via Lonati a cura del Centro Speleologico Prealpino di Clivio e Archeologistics (ore 15.30 e 16.30)

  • Biciclettata di 20 km promossa da FIAB Ciclocittà di Varese, guidata dal campione varesino Claudio Chiappucci (ore 15)

  • Conferenza “Sport, corretti stili di vita e sana alimentazione” proposta da Poliambulatorio Le Terrazze, Campus Medico e pastificio Lo ScoiattoloSala Montanari – Via dei Bersaglieri, 1:  ingresso libero sino ad esaurimento posti (ore 15)

  • Concerto del quartetto “I Cameristi Cromatici” diretti dal M° Roberto Bacchini “Dal barocco alle grandi colonne sonore del M° Ennio Morricone”Sala Montanari – Via dei Bersaglieri, 1: ingresso libero sino ad esaurimento posti (ore 21)

Sabato 26 settembre

GARE PODISTICHE

  • Corsa competitiva di 10 km – percorso omologato FIDAL nazionale (ore 9)

  • Corsa non competitiva a passo libero di 5 km a seguire

  • Corsa non competitiva a passo libero di 10 km a seguire

Lungo il percorso: postazione di ristoro per i runner e gruppi musicali

PASSEGGIATE GUIDATE
Itinerari tematici guidati dal Gruppo Guide Abilitate di Varese attraverso mattino dalle ore 09.30
luoghi e giardini di particolare interesse botanico, storico, architettonico pomeriggio dalle ore 14.30
Natura in città
Arte in città
Uno sguardo esclusivo sulla città, con salita sulla Torre civica

  • Tornei di Basket e Ping-Pong in Piazza Ragazzi del ’99 dalle ore 10.00
  • Visita ai rifugi antiaerei di Via Lonati a cura del a rotazione dalle ore 10.00
  • Centro Speleologico Prealpino di Clivio e Archeologistics alle ore 17.00
  • Laboratori creativi e intrattenimento per bambini a cura di A.S.B.I. (Associazione Spina Bifida Italia) al Parco Gioia di Villa Mylius – Via Veronese dalle ore 10:00 alle ore 18.00
  • Conferenza “Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli – La tutela del mare, del lago e della montagna”con interventi di Patrizia Majorca, apneista figlia di Enzo Majorca, Presidente del Consorzio Area Marina Protetta di Siracusa, Dorothea Dietz, fondatrice dell’Associazione “Save Lake Varese” Giuseppe Barra, Presidente del Parco Regionale Campo dei Fiori Sala Montanari – Via dei Bersaglieri, 1 ore 15.00

Fonte: varesenews.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *