Viva Italia

Informazione libera e indipendente

A tutto Stojkovic: “Io, il Milan, Berlusconi, un’auto col mio nome. E a Vlahovic dico…”

L’allenatore della Serbia, con cui si è qualificato al Mondiale, ha giocato nel Verona e racconta la sua Italia: “Senza infortuni ero da Pallone d’Oro. Quando iniziai ad allenare in Giappone…”

Lo chiamavano il ‘Maradona dell’Est’. Dragan Stojkovic è stato il simbolo e il capitano della generazione d’oro del calcio jugoslavo. Ha brillato al Mondiale di Italia ’90, era il ’10’ della Stella Rossa di Belgrado, ha giocato (e vinto) con il Marsiglia (in bacheca anche la Champions del ’93) e in Giappone la Toyota gli ha pure dedicato una macchina.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *